Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.

Dott.ssa Luisella Troyer
Chirurgo Vascolare Angiologo a MilanoAngiologo a Milano

Specializzata in linfedema e lipedema

Migliaia di casi clinici trattati con successo.
20 anni di Chirurgia Vascolare.
Alta diagnostica non invasiva.
L'eccellenza nella cura delle linfopatie.
La costante ricerca medica sul lipedema.
Oltre trent'anni d'esperienza per curarti.
Il tuo Angiologo a Milano.

Dottoressa Luisella Troyer Chirurgo Vascolare a Milano

Hai un problema?
Chiedi aiuto alla
Dott.ssa Luisella Troyer.
È QUI PER AIUTARTI,
SEMPRE.

Richiedi ora l'aiuto della
Dott.ssa Luisella Troyer
Lasciaci ora il tuo numero, e ti richiameremo subito.
Riceverai una chiamata entro 24 ore


Attenzione: quest'articolo tratta di materie a carattere medico scientifico.
Per quanto le informazioni in esso contenute siano state selezionate e riportate con cura e con la massima precisione scientifica, non possono e non potranno mai sostituire il parere di un Medico o una visita medica specialistica, e debbono pertanto essere utilizzate per uso esclusivamente informativo.
In caso di dubbi e o domande, chiedi sempre consiglio ad un Medico.

Quest'articolo è stato aggiornato dalla Dott.ssa Luisella Troyer il giorno: mercoledì 02 novembre, 2022

Luisella Troyer - MioDottore.it

La cura e l'igiene della cute

Cura, igiene e detersione della pelle

Con una superficie ampia fino a 2 mq è l'organo del corpo umano più esteso.
Ci protegge giornalmente da ogni genere di attacco esterno e costituisce circa il 16% di tutto il nostro peso corporeo.

Grazie ad essa, siamo dotati del senso del tatto, e siamo sensibili al caldo e al freddo.
Per mezzo di essa, riusciamo a percepire ciò che i nostri occhi non possono vedere, come ad esempio l'aria.

È la pelle, l'organo incredibilmente elastico che riveste tutto il nostro corpo e difende tutti i tessuti profondi dall'esterno.

Un organo straordinario per qualità e caratteristiche uniche, che però deve essere opportunamente protetto e curato.

Leggi questa pagina d'approfondimento medico se vuoi scoprire tutto sulla tua pelle e prendertene cura al meglio.

Cos'è la pelle?

Cura, igiene e detersione della pelle

La pelle, chiamata anche cute, è un organo di confine che separa e protegge i tessuti profondi del corpo umano dall’esterno.

Con i suoi circa 2 mq d'estensione, è l’organo più grande di tutto il corpo.

Pesa in media circa 5 kg è formata da vari tessuti ectodermici e mesodermici, e tutto l'organo è estensibile ed elastico per consentire i movimenti articolari e muscolari.

La pelle è composta da tre strati: epidermide, derma ed ipoderma.

La cute è un organo di confine per eccellenza: separa e protegge i tessuti profondi dall’esterno, ed i suoi compiti specifici sono:

  • Protezione meccanica;
  • Protezione dai microroganismi, sostanze chimiche e radiazioni;
  • Termoregolazione per eliminazione del calore tramite irradiazione, convenzione, conduzione ed evaporazione;
  • Escrezione attraverso il secreto delle ghiandole sudoripare, dove vengono eliminati ammoniaca, urea, acido lattico, ecc.;
  • Deposito: il tessuto adiposo costituisce una riserva energetica che può contenere mediamente 45-90.000 calorie in grado di essere mobilizzate al bisogno;
  • Sintesi della vitamina D attivata dai raggi U.V.;
  • Fattore immunologico: nella cute sono presenti cellule immuno-competenti

La cute è incredibilmente elastica, pur rimanendo molto resistente: può allungarsi fino al 50% ed una piccola striscia di 3X10mm può sopportare una tensione di circa 10 Kg.

Nell'essere umano la pelle può avere vari colori a seconda dell'etnia, ed è solitamente più spessa nel maschio piuttosto che nella femmina.

Vicino agli orifizi, la pelle si trasforma in mucosa senza soluzione di continuità, formando comunque un corpo unico.

Un'altra caratteristica unica e ben nota della pelle è la sua semi-impermeabilità: benché difenda l'organismo dagli agenti chimici e meccanici, permette però alcuni scambi con l'esterno attraverso il suo strato corneo.

Se l'acqua non riesce a passare attraverso la cute, quest'ultima però può espellerla sotto forma di sudore, così come può espellere sebo, anidride carbonica e acido lattico.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora

Da cosa è composta la pelle?

Cura, igiene e detersione della pelle

La pelle è caratterizzata da tre strati di tessuto:

  1. Epidermide;
  2. Derma;
  3. Ipoderma (o tessuto sottocutaneo)

Epidermide

È lo strato più superficiale della cute, ed è un tessuto ad epitelio pavimentoso stratificato.

La rigenerazione avviene a livello degli strati più profondi verso la superficie della cute ogni 28 giorni circa.

Lo strato corneo superiore è eliminato in un continuo processo di desquamazione.

I melanociti che sono localizzati nello strato basale dell’epidermide producono il pigmento cutaneo detto melanina che, in base alla sua quantità, determina il colorito della pelle e dei capelli.

Il numero dei melanociti è uguale nelle varie razze, e ciò che varia è solo la quantità di melanina prodotta.

Derma

E’ un tessuto connettivo ricco di vasi e di terminazioni nervose suddiviso in due strati non delimitati l’uno dall’altro, ma che si differenziano tra di loro per lo spessore e per l’ordinamento delle fibre di tessuto connettivo.

In esso si trovano i capillari che garantiscono la nutrizione dell’epidermide priva di vasi e sono anche presenti terminazioni nervose libere, recettori sensoriali tattili e termici, vasi linfatici iniziali.

Ipoderma (o tessuto sottocutaneo)

È il terzo e il più profondo strato della cute ed è costituito, come il derma, da tessuto connettivo particolarmente ricco di adipociti.

Grazie a questa caratteristica funge pertanto da riserva energetica, da isolante termico e da cuscinetto ammortizzatore.

Nell’ipoderma hanno origine i follicoli piliferi e le ghiandole sudoripare che sono riccamente vascolarizzate e innervate, e che tramite i loro sbocchi a livello cutaneo eliminano acqua ed elettroliti.

Oltre a questi tre strati tessutali, sulla cute è presente anche il film idrolipidico (o mantello acido).

È una sostanza che si trova naturalmente sulla nostra pelle, prodotta dal nostro corpo e che ha la funzione di protezione: senza di esso, la cute sarebbe esposta costantemente ad ogni genere di attacco (virus, batteri, funghi, parassiti, ecc.) e le infezioni e le infiammazioni renderebbero molto difficile - se non impossibile - l'esistenza.

Il film idrolipidico è un’emulsione acida (pH=4,2-5,6) formata in larga parte da sebo (circa il 95%) e dai lipidi epidermici, e si oppone alla penetrazione di sostanze dall’esterno.
È composta da due fasi:

  1. Fase oleosa
    È formata da sebo (squalene e acidi grassi insaturi) e da lipidi di origine epidermica (colesterolo e suoi esteri).
    Tra i lipidi costituenti il sebo, particolare importanza la ricopre l'acido linoleico, che impedisce allo strato corneo di essiccarsi e squamarsi;
  2. Fase acquosa
    È ricca di sali, derivati dal sudore

Gli acidi grassi del sebo consentono la difesa della cute verso batteri e miceti grazie alla loro acidità, poiché risultano tossici per tali microrganismi.

Inoltre, il mantello acido dona alla pelle umana il caratteristico odore che tuttavia varia da individuo ad individuo ed è paragonabile ad una vera e propria 'impronta chimica'.

Il film idrolipidico aiuta a mantere costante l’idratazione dello strato corneo, ed è un importante barriera che protegge la cute dall'attacco dei microorganismi: quando la sua composizione si altera la pelle tutta ne risente, e l'equilibrio chimico interrotto spiana la strada ad infezioni batteriche e micotiche.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora

Avere una buona igiene personale quotidiana è indispensabile per evitare il proliferare delle colonie batteriche e parassitarie, ma ricordati sempre che la pelle ha già una sua protezione naturale, invisibile, chiamata film idrolipidico.

Senza tale essenziale membrana, la pelle sarebbe totalmente vulnerabile agli attacchi microbici, e perderebbe ben presto anche il suo naturale fattore idratante.
Ecco perché è indispensabile provvedere alla regolare igiene quotidiana senza però intaccare troppo il film idrolipidico.

Quando ti lavi con saponi aggressivi, infatti, porti via anche gran parte del mantello acido di protezione della pelle.
Il risultato è che potresti andare incontro a irritazioni o infezioni, poiché la tua naturale difesa contro gli agenti microbici si sarà indebolita.

Quindi, nella scelta dei prodotti con cui lavarti, ricorda che dovresti sempre prediligere detergenti delicati, leggermente acidi, possibilmente con tensioattivi di origine naturale.
Usare saponi particolarmente profumati e aggressivi, specie con un uso costante giornaliero, alla lunga può dare origine a fenomeni infiammatori o allergici, e potresti cominicare a sviluppare una particolare iper-sensibilità verso una precisa molecola.

La detersione della pelle

Cura, igiene e detersione della pelle

La pelle con le sue depressioni puntiformi, sbocchi delle ghiandole sudoripare, pilo-sebacee e peli offre un terreno idoneo a microrganismi miceti e batteri, che costituiscono la flora residente.

Sulla cute giungono continuamente germi patogeni e flora transeunte, la maggiorparte bloccati dal potere autosterilizzante del film idrolipidico.

Il mantello acido ha quindi azione batteriostatica e fungistatica, mantiene costante l’idratazione dello stato corneo ed ha potere tampone, neutralizzando le sostanze alcaline.

Affinché questa importante barriera naturale sia sempre efficiente, è importante mantenerne quanto più possibile inalterato l'equilibrio acido: ciò è agevolato effettuando una detersione adeguata e un’idratazione della pelle, possibilmente giornaliera.

La detersione serve rimuovere l’ eccesso di secrezioni, le sostanze ambientali inquinanti, a ridurre il numero di batteri e funghi e a rimuovere le cellule morte, cheratinociti, desquamanti.

Per mantenere la pelle in buona salute ed aiutare il film idrolipidico a sterilizzare quanti più microroganismi possibili, è dunque necessario eseguire quotidianamente una regolare detersione.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora

Come si deterge la pelle rispettando il suo mantello acido?

Cura, igiene e detersione della pelle

Il sistema classico di detersione con acqua e sapone è il più diffuso per viso, mani e tutto il corpo ma non rispetta la cute.

I normali saponi liquidi (i dispenser ci inducono a usarne una quantità spesso eccessiva) o solidi sono composti da tensioattivi (sostanza che scioglie il grasso), che solubizzano il flim idrolipidico e creano un ambiente fortemente alcalino che contrasta con il fisiologico pH della pelle, privandola così della sua naturale protezione e difesa.

È proprio questo a generare la sensazione di pelle che 'tira'.

La detersione non deve distruggere il film idrolipidico, modificare il PH, alterare della flora cutanea, far perdere la funzione tampone della cute, né avere azione irritante o sensibilizzante.

In condizioni di normalità la pelle ha il potere di riformare lo strato idrolipidico dopo qualche tempo: ciò è fondamentale per assicurare sempre la rigenerazione della barriera acida, ma lavarsi eccessivamente e/o con saponi tensioattivi danneggia e rallenta questa rigenerazione, espondendo la pelle all'aggressione di virus, batteri, funghi e sostanze inquinanti.

I detergenti da utilizzare devono essere delicati, non contenere troppo profumo (meglio se non ne contegono afffatto) e non provocare la sensazione della pelle che tira.

Non esistono detergenti neutri: la cute ha un PH acido e pertanto 'neutro' vuol dire alcalino, e per la pelle e non va bene.

La parola neutro per la pelle è ingannevole: bisognerebbe utilizzare sostanze detergenti a pH leggermente acido (pH 5-5,5 ), che rispetta lo strato idrolipidico.

Inoltre, dopo aver lavato la pelle sarebbe opportuno aiutarla a ripristinare la sua protezione naturale applicando delle sostanze idratanti.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora

Ogni quanto va lavata la pelle?

Cura, igiene e detersione della pelle

L’ideale è lavarsi una volta al giorno ad eccezione delle mani, che invece possono - e debbono - essere lavate frequentemente.

Le mani infatti vengono a contatto con tantissime sostanze e una gran quantità di batteri, dall'inizio alla fine della giornata di tutti noi: utilizzando i mezzi pubblici, maniglie delle porte, carrelli del supermercato, anche stringendo la mano e toccando altre persone.

Ricerche recenti hanno riscontrato che sulle mani di persone comuni sono presenti batteri di tutti i tipi, tra i quali batteri delle feci che possono determinare gravi infezioni.

Anche le mani andrebbero lavate con un detergente delicato (sempre a PH leggermente acido), prestando particolare attenzione alla pulizia non solo dei palmi, ma anche dei dorsi, delle attaccature delle dita e, fondamentale, del sotto-unghia.

Alternativamente ad acqua e detergente, è possibile utilizzare anche un gel battericida a rapida asciugatura, in grado di eliminare una grande quantità di ceppi batterici.

Per il resto del corpo ed in condizioni non patologiche, una singola detersione quotidiana è necessaria e sufficiente per mantenere la pelle in buona salute.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora

La pelle è semi-impermeabile, e questo vuol dire che è molto difficile riuscire a penetrarla con qualsiasi genere di sostanza, a meno che essa non sia corrosiva.

Il sistema d'idratazione della cute è molto avanzato, e funziona in modo automatico: attraverso l'approvvigionamento idrico di quando beviamo, un complesso sistema di capillarità superficiale tiene la cute idratata, permettendole di rimanere elastica e tonica.

Questa idratazione continua compensa l'altrettanto continua perdita di acqua, che avviene per via del fenomeno della Perspiratio insensibilis.
In situazioni di normalità questi due processi si bilanciano, ma in casi particolari, come irritazioni, infiammazioni, eccessivo calore o poca idratazione generale del corpo, questo equilibrio si può rompere.

Reidratare dall'esterno la cute è molto complicato: le sostanze umettanti proposte commercialmente sono poco efficaci in genere, e servono comunque grandi quantità di prodotto per ottenere piccoli risultati.

Ecco perché la vera idratazione dei tessuti è inscindibilmente legata a quanta acqua beviamo nel corso della giornata.
Non importa quando una crema idratante sia costosa e 'di marca': sarà sempre molto, ma molto meno efficace della naturale idratazione che abbiamo semplicemente bevendo un giusto quantitativo di acqua ogni giorno!

Cosa sono le linfangiti?

Il linfedema è un accumulo patologico di linfa negli interstizi degli organi, causato da un danneggiamento o un malfunzionamento di una parte del sistema linfatico.

La cute nel linfedema e nelle patologie vascolari è spesso patologica o comunque molto sottile e fragile.

In particolare nel linfedema l’arto o la zona affetta da stasi linfatica interessata ha un’immunodeficienza acquisita data dalla linfoadenctomia; ogni graffio, puntura d’insetto, traumatismi (manicure, pedicure), sfregamento o peggio lacerazione o flittene da bendaggio (seppur lieve) possono essere porta d’ingresso per infezioni batteriche chiamate linfangiti.

Le linfangiti si manifestano in forme da lievi a molto gravi, e peggiorano sempre in maniera spesso permanente la congestione linfatica.

È molto importante che il medico specialista dia opportune indicazioni per la gestione della cura e l’igiene della pelle del paziente alfine di ridurre i rischi di infezione, così come è importante che il paziente sia collaborativo ed esegua accuratamente tali istruzioni, prestando estrema cura a mantenere sempre la cute in buona salure.

Alcuni buoni consigli per mantenere sempre in ottima salute la tua pelle

Cura, igiene e detersione della pelle

Eccoti alcuni semplici consigli per mantenere sempre in buona salute la tua pelle.

Presta particolare attenzione, però: questi consigli sono generici e sono validi per una pelle sana non affetta da patologie o lesioni.

  1. Usa un detergente delicato, preferibilmente non troppo profumato, con tensiotattivi di origine vegetale;
  2. Idrata sempre la pelle utilizzando creme prive di paraffina e siliconi.
    Paraffina e siliconi idratano apparentemente poiché agiscono formando uno strato che non penetra nella pelle ma invece la 'soffoca', impedendole la naturale ossidazione all'aria;
  3. Utilizza sostanze naturali tipo olio di mandorle dolci, olio di argan o burro di karitè, sempre su pelle umida;
  4. Lavati possibilmente una volta al giorno, non di più e non di meno.
    Una detersione quotidiana è necessaria e sufficiente per mantenere la tua pelle in buona salute e non stressare eccessivamente il film idrolipidico;
  5. In estate, oltre alla doccia, puoi sciacquarti solo con acqua per rinfrescarti, senza necessariamente usare detergenti in continuazione;
  6. Tieni le unghie di mani e piedi corte e pulite, poiché sono un ricettacolo di sporcizia;
  7. Per l’igiene intima utilizza appositi detergenti acidi e non profumati. Dopo la detersione a seguito dell'evacuazione delle feci, nell'asciugarti ricordati sempre di non strofinare la zona ano-genitale, ma tamponare delicatamente;
  8. Se sei una donna, ricorda che la mucosa dei genitali femminili è in grado di difendersi da sola, ma se vengono giornalmente usati prodotti pieni di profumi, essa si sensibilizza e può dare fastidiosi disturbi come prurito e irritazione

A corredo di ciò, ricorda sempre che la tua pelle in condizioni di normalità ed in assenza di patologie riesce efficacemente ad uccidere la gran parte dei germi che circondano tutto il corpo grazie al film acido idrolipidico.

Come buona regola generale, dunque, evita sempre di aggredire questo naturale strato protettivo, ed anzi, usa sempre prodotti delicati, privi di tensioattivi di sintesi e dal PH leggermente acido.

Ricorda ancora che i batteri (ed i microrganismi patogeni in generale) sono pericolosi per il nostro corpo se e solo se ci attaccano in grande quantità: la detersione quotidiana mira esattamente ad abbassare questa carica di microrganismi, permettendo al mantello acido di svolgere al meglio il suo compito di sterilizzante naturale.

Vuoi avere una pelle più giovane e fresca?
Chiedimi aiuto ora
Chirurgia Vascolare, angiologia e terapia del linfedema a Milano
Quindi ricorda che...
  • La pelle è composta da tre strati distinti: epidermide, derma ed ipoderma;
  • La naturale barriera protettiva della pelle è il film idrolipidico, leggermente acido e che, se in buono stato, è in grado di uccidere gran parte dei germi patogeni;
  • I normali saponi profumati contengono una grande quantità di composti tensioattivi che distruggono il film idrolipidico, indebolendo la naturale difesa della pelle;
  • Per mantenere la pelle in buona salute, è necessaria la quotidiana detersione;
  • Per la regola pulizia della pelle, è preferibile utilizzare detergenti privi di sapone o profumi, dal pH leggermente acido;
  • Una sola detersione quotidiana del corpo è necessaria e sufficiente per mantenere la cute in buono stato;
  • Puoi e devi lavare accuratamente le mani più volte al giorno, specie dopo aver frequentato luoghi pubblici;
  • Tieni unghie di mani e piedi corte e pulite, poiché sono luoghi di grande accumulo batterico e di sporcizia in generale;
  • La mucosa della vagina è in grado di proteggersi adeguatamente da sola, ma devi evitare di indebolirla utilizzando saponi aggressivi e pieni di profumi;
  • La pelle del linfedema è delicata e facilmente irritabile, poiché priva di adeguate progezioni immunologiche: devi perciò tenerla scrupolosamente pulita ed in buone condizioni generali

Soffri di ulcere o malattie vascolari a Milano? Posso aiutarti

Contatta il tuo chirurgo vascolare a Milano

Il mio studio di Milano è specializzato nella diagnosi e nel trattamento di tutte le patologie del sistema vascolare e linfatico, con un'elevata attenzione nel trattamento del linfedema e delle ulcere.

Da me troverai le più moderne strumentazioni per l'analisi non invasiva delle patologie vascolari con apparecchiature di alto livello, oltreché avrai tutto il supporto ed il follow-up necessario, con trattamento personalizzato, per aiutarti a diagnosticare e curare per tempo la tua problematica.

Vent'anni di chirurgia vascolare e migliaia di casi clinici trattati con successo, l'eccellenza nella cura delle linfopatie e trent'anni di esperienza medica sempre al tuo servizio.

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare specializzata nelle patologie linfatiche, in oncologia linfatica e in vulnologia.

Nella sua trentennale professione si è focalizzata sulla cura e sul trattamento (anche chirurgico) delle lesioni croniche a decorso ulcerativo, sulla corretta diagnosi e terapia del linfedema e sulla particolare cura e gestione del paziente oncologico pre e post chirurgia.

È uno dei pochi Medici in Italia ad occuparsi della complicata gestione dei pazienti con linfedema primitivo (congenito), e particolare attenzione è stata sempre rivolta alla diagnosi e alla gestione della paziente affetta da lipedema, malattia per la quale la Dottoressa ha sempre richiesto l’adeguato riconoscimento come reale patologia, distaccata dalla semplice obesità o adiposità localizzata.

Il suo approccio terapeutico per i pazienti linfatici è basato sulla Terapia Complessa Decongestionante, e su un follow-up preciso, puntuale e costante, comprensivo di particolare riguardo alla cura della cute e al linfobendaggio.

Come Medico Estetico, la Dottoressa si è specializzata in particolare riguardo sul benessere e la salute delle gambe, ideando nuovi approcci chirurgici per la risoluzione del lipedema (la Liposuzione a Zone Selettive) e il protocollo estetico ElastSkin, per la riduzione significativa della cellulite e della lassità cutanea di cosce e caviglie.

La Dott.ssa Luisella Troyer è Chirurgo d’Urgenza nel reparto vulnologico del Piede Diabetico dell’Istituto Clinico Città Studi di Milano, e visita privatamente presso il suo studio Salus Mea in centro città, in Via della Moscova 60.

Specializzata anche in proctologia e nella risoluzione della patologia emorroidale, nel suo studio risolve i casi più complicati emorroidi patologiche, utilizzando l'avanzata tecnica a scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Nel suo ambulatorio privato, eroga terapie avanzate per la riduzione del pannicolo adiposo di cosce e glutei, terapie sclerosanti e Terapia Complessa Decongestionante.
A Milano, se sei affetto da una ferita cronica che non guarisce, soffri di stasi linfatica, un accumulo abnorme di grasso, varici e vene varicose o semplicemente vuoi il benessere per le tue gambe, la Dott.ssa Luisella Troyer può aiutarti: semplicemente, chiamala.

Vuoi parlare con la Dottoressa?
La Dottoressa è qui per aiutarti.
Lasciale ora il tuo numero, e ti richiamerà subito.* *Compatibilmente con la gestione dei pazienti e degli interventi medici e chirurgici

Soffri di pelle delle gambe cadente, prolassata e disidratata?
Affidati all'eccellenza medica del protocollo ElastSkin

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

ElastSkin è il protocollo medico-estetico ideato dalla Dott.ssa Luisella Troyer, che consente di riportare elasticità, tono e idratazione della pelle ad alti livelli, senza ricorrere alla Chirurgia Plastica.

Il protocollo, ideato dalla Dott.ssa Troyer dopo la sua lunga esperienza con i più noti inestetismi delle gambe, può essere applicato con successo anche alle pazienti affette da cellulite, lipedema e invecchiamento precoce della pelle.

I risultati sono sbalorditivi: pelle immediatamente più tonica, più liscia, più idratata e più elastica.
Senza dolore, senza chirurgia: solo con la tua nuova pelle bellissima, come sei tu.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere un trattamento ElastSkin!

Non puoi pagare subito un trattamento?
La Dottoressa ti permette di pagare con calma, senza interessi

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è prima di tutto un Medico, che ha dedicato la sua intera vita professionale alla Medicina, e al benessere dei propri pazienti.

Ciò vuol dire che, per lei, il mero guadagno è totalmente secondario alla salute dei pazienti. Anche di quelli che, per le mille difficoltà della vita, avrebbero bisogno di trattamenti che non possono però onorare sul momento.

Perciò, ogni trattamento della Dottoressa può essere pagato senza finanziamento, senza alcun tipo di interessi e senza lucro, ratealmente da tre a dodici mesi.
Senza intercessione bancaria e senza finanziarie: solo con la garanzia del rapporto fiduciario Medico-paziente.
Affinché tu stia semplicemente bene, a prescindere dalla tua capacità di spesa.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per avere tutte le informazioni sui pagamenti rateali!

Hai paura di perdere i risultati ottenuti con tanto sforzo?
La Dottoressa ti aiuta: pacchetti mantenimento 12 mesi tutto incluso

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico che opera in scienza e coscienza, sempre.

Sa perfettamente che molti trattamenti, anche se estremamente efficaci, hanno bisogno di regolare manutenzione nel tempo, per non perdere i vantaggi ottenuti, spesso con molto sforzo.

Ecco perché, per ogni trattamento con protocollo ElastSkin (Radiofrequenza Medica, Elettroporazione Medica, ultrasuoni HiFu) ti propone un conveniente e vantaggioso piano di mantenimento, che copre tutti e 12 i mesi dell'anno.
Ad un costo calmierato, nell'esclusivo interesse della tua salute.

Così tu non dovrai preoccuparti di nulla, e le tue gambe rimarranno sempre belle e in salute: gli operatori specializzati e i Clinici dell'equipe della Dottoressa si prenderanno cura di te con un piano di mantenimento personalizzato, che ti consentirà di rilassarti ed essere sempre sicura, curata e in salute.

Perché per la Dottoressa tu non sei una semplice paziente: sei un'amica e una persona speciale, da proteggere ed aiutare tutto l'anno.
Proprio come i veri amici fanno.
E la Dottoressa è sempre tua amica, una vera amica.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere il tuo piano di mantenimento personalizzato!

Sei incinta e hai le gambe gonfie e dolenti?
La Dottoressa è qui per aiutare te e il tuo bambino

Cura delle vene varicose e delle caviglie gonfie per le donne in gravidanza

La Dott.ssa Luisella Troyer ha giurato di proteggere la tua vita e la tua salute, sempre.
Anche, e forse soprattutto, in un momento estremamente importante e delicato, come quello che ti sta portando a divenire mamma.

La Dottoressa sa bene che, durante la gravidanza, le tue gambe sono costantemente provate dal peso del tuo bambino.
Questo le porta a divenire spesso gonfie, dolenti, pesanti.

In molti casi, la gravidanza è l’inizio di una degenerazione dei tessuti delle vene della futura mamma, che sfocia poi in una cronica insufficienza venosa, con la comparsa di dolenti vene varicose.

Proprio per questo, dal frutto della sua trentennale esperienza, la Dottoressa ha ideato il protocollo medico “Mamma Protetta”, che può aiutarti a prevenire le patologie vascolari e a preservare la salute delle tue gambe.

Per gambe belle, sane e in salute anche nel periodo più speciale della tua vita: la Dottoressa è sempre con te!

Clicca qui e scopri il protocollo "Mamma Protetta" per la salute delle tue gambe in gravidanza!

Soffri di emorroidi patologiche e dolorose?
La Dottoressa può aiutarti a risolverle per sempre

Cura delle emorroidi patologiche a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare specializzata in Proctologia avanzata.

Nel suo studio di Via della Moscova somministra trattamenti di ultima generazione per la cura delle emorroidi patologiche, del tutto indolori.

Potrai quindi eliminare definitivamente le tue emorroidi che ti tormentano da tanto tempo, con il trattamento avanzato di scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Veloce, sicuro, definitivo, totalmente indolore: finalmente, l'unica valida alternativa all'intervento chirurgico.

Dall'esperienza medica d'eccellenza, un trattamento di alta qualità per liberarti per sempre dal problema delle emorroidi.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue emorroidi!

Hai varici grandi ed antiestetiche sulle gambe?
La Dottoressa può eliminarle senza chirurgia e senza dolore

Cura delle emorroidi patologiche a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è specializzata nel rimuovere vene varicose anche di grandi dimensioni senza ricorrere alla chirurgia, con trattamenti mini-invasivi e totalmente indolore.

Trent'anni di esperienza medica e continua ricerca scientifica di alto livello le hanno permesso di padroneggiare le migliori terapie sclerosanti a guida ecografica, efficaci, sicure e rapide, per risolvere anche i casi più complicati di vene varicose.

Nello studio della Dottoressa potrai ripristinare la bellezza e la funzionalità delle tue gambe, eliminando per sempre le anti-estetiche e pericolose varici in tutta tranquillità, con sedute indolore e di breve durata.

Affinché tu possa tornare a stare bene con le tue gambe, senza più dolori, pruriti o pesantezza, tipici delle vene varicose.

La grande medicina angiologica sicura, affidabile ed efficace, frutto della costante ricerca medica.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue varici!

Hai una polizza assicurativa Unisalute?
La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico convenzionato

Medico convenzionato con Unisalute

Se hai una polizza Unisalute, puoi effettuare una visita in convenzione con la Dott.ssa Luisella Troyer.
La Dott.ssa Luisella Troyer è infatti un Medico convenzionato con Unisalute: le visite ed i trattamenti della Dottoressa in regime ospedaliero possono quindi esserti rimborsati o direttamente prenotati dalla tua assicurazione, secondo il tuo piano sanitario.
Chiedi tutte le info al nostro centralino chiamando il 348.96.89.650: saremo felici di aiutarti.

Condividi questa pagina

Vuoi prenotare una visita con me online? Fallo da qui

Se vuoi prenotare rapidamente una visita con me nel mio studio di Milano in Via della Moscova, 60 (fermata MM2 Moscova), puoi farlo comodamente da qui.
Clicca sul pulsante PRENOTA UNA VISITA qui in basso, e scegli il primo appuntamento disponibile in modalità sicura e protetta, grazie a Miodottore.it

Luisella Troyer - MioDottore.it

Mandami un messaggio. Sono qui per aiutarti.

Angiologo Milano - Cura del linfedema e del lipedema

Compila il modulo sottostante e verrai ricontattato entro 24 ore.
Ricorda che, per obblighi deontologici (e anche per buon senso) non posso effettuare diagnosi a distanza.
Tutti i miei eventuali consigli o pareri non potranno mai sostituire una visita specialistica.

Tutti i campi con * sono obbligatori.

*

Questo modulo è sicuro e protetto da Google reCAPTCHA
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa specializzata solo per le tue gambe, da oltre 30 anni.
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa specializzata solo per le tue gambe, da oltre 30 anni.
I miei pazienti dicono:
‟Empatia e professionalità: non guarda l'orologio, e mi ha tenuta in visita per oltre un'ora. Estremamente soddisfatta!” Giulia
‟Mi ha particolarmente colpito il grande scrupolo con cui ha eseguito il doppler: non ci vedeva chiaro sulla mia situazione, e fortunatamente ha approfondito. Se dico che sono salvo solo grazie a lei sembra esagerato, ma è così." Armando
‟Ulcera che mi tormentava da anni, anche per mia negligenza. Mi ha molto sgridata, ma ha fatto bene: il piede è salvo solo grazie a lei!" Roberta