Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.

Dott.ssa Luisella Troyer
Chirurgo Vascolare Angiologo a MilanoAngiologo a Milano

Specialista in Chirurgia Vascolare
Perfezionata nel trattamento del linfedema e del lipedema

Migliaia di casi clinici trattati con successo.
20 anni di Chirurgia Vascolare.
Alta diagnostica non invasiva.
L'esperienza nel trattamento delle linfopatie.
La costante ricerca medica sul lipedema.
Oltre trent'anni d'esperienza per curarti.
Il tuo Angiologo a Milano.

Dottoressa Luisella Troyer Chirurgo Vascolare a Milano

Hai un problema?
Chiedi aiuto alla
Dott.ssa Luisella Troyer.
È QUI PER AIUTARTI,
SEMPRE.

Richiedi ora l'aiuto della
Dott.ssa Luisella Troyer
Lasciaci ora il tuo numero, e ti richiameremo subito.
Riceverai una chiamata entro 24 ore

I miei pazienti dicono:
‟Ottimo medico, attento, rigoroso, bravo sul lato clinico e umano!” Emilia
‟La sua grande professionalità e cordialità mi hanno convinta ad intervenire su un problema estetico che mi attanaglia fin da quando ero adolescente e per il quale, credevo, non esistesse rimedio. La ringrazio tantissimo!" Anna
‟La Dott.ssa è il suo staff sono stati meravigliosi!! Sicuramente, la competenza e la gentilezza sono il punto di forza di tutti!" Maurizio

Attenzione: quest'articolo tratta di materie a carattere medico scientifico.
Per quanto le informazioni in esso contenute siano state selezionate e riportate con cura e con la massima precisione scientifica, non possono e non potranno mai sostituire il parere di un Medico o una visita medica specialistica, e debbono pertanto essere utilizzate per uso esclusivamente informativo.
In caso di dubbi e o domande, chiedi sempre consiglio ad un Medico.
Contenuto non generato da un'AI
NOTA BENE
Il contenuto di questa pagina NON È stato generato da un software di Intelligenza Artificiale generativa.
Tutte le informazioni sanitarie che stai per leggere sono state scritte da informatori sanitari professionisti, e revisionate da Medici regolarmente abilitati alla professione.

Quest'articolo è stato aggiornato dalla Dott.ssa Luisella Troyer il giorno: martedì 05 marzo, 2024

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

L’onicomicosi (o micosi dell'unghia)

Il trattamento dei funghi ai piedi

Hai problemi con un'unghia del tuo piede?

L'unghia del tuo alluce, oppure di qualche altro dito del piede, è diventata scura, spessa, friabile, ricresce lentamente e con una forma che ti sembra strana?

Forse la tua unghia è affetta da onicomicosi, cioè un'infezione fungina.

Leggi questa pagina per scoprire che cos'è l'onicomicosi, da cosa è causata e cosa si può fare per trattarla.

Che cos'è l'onicomicosi?

Il trattamento dei funghi ai piedi

L'onicomicosi è il nome medico di un'infezione fungina di un’unghia.

Per antonomasia, per onicomicosi si intende l'infezione di unghia del piede, anche se il termine comprende genericamente l'infezione fungina di una qualsiasi unghia sia dei piedi e delle mani.

L'onicomicosi, chiamata anche micosi delle unghie, è una delle patologie del piede statisticamente più frequenti: si stima infatti che, tra tutte le condizioni patologiche che possono riguardare le unghie, le infezioni fungine rappresentino percentuali considerevoli, dal 30 al 50% di tutti i casi.

La quasi totalità di questi casi di infezione fungina delle unghie sono ascrivibili ai piedi.

La micosi delle unghie è dunque una delle patologie del piede più comuni, ed una delle cause di primo accesso ai servizi di podologia.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Da cosa è causata all'onicomicosi?

Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce, trascurata per molti anni

Come specificato poco in alto, l'onicomicosi è il risultato di un'infezione incontrollata da parte di alcuni funghi, ma anche di alcune muffe oppure di alcuni lieviti.

I funghi scatenanti l’infezione sono chiamati dermatofiti, e in condizioni di normalità questi microrganismi vivono a contatto con la nostra pelle, non creando particolari problemi.

La condizione patologica conosciuta come onicomicosi si manifesta esclusivamente quando il numero di questi parassiti aumenta in maniera esponenziale, diremmo anzi incontrollata, dando quindi origine a delle vere e proprie infezioni.

La riproduzione incontrollata dei dermatofiti è quasi sempre provocata da specifiche cause scatenanti, come: l'abbassamento delle difese immunitarie, la poca igiene personale, l'uso di calzature non traspiranti, delle patologie dermatologiche che hanno considerevolmente abbassato le difese naturali della nostra cute.

I dermatofiti sono funghi che si sviluppano in maniera ottimale, come del resto anche i funghi commestibili che noi tutti conosciamo, in ambienti caldi, umidi e bui.

Esattamente com'è il nostro piede.

Ecco perché le infezioni delle unghie da parte dei miceti riguardano quasi sempre le unghie dei piedi, e molto raramente quelle delle mani.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Il piede: un ambiente perfetto per la proliferazione dei funghi

Il piede, specie nella nostra cultura occidentale, dove è quasi sempre ben protetto da particolari calzature chiuse, è un ambiente che potremmo definire ideale per la proliferazione dei dermatofiti.

Difatti, sempre chiuso nella scarpa e spesso e volentieri protetto anche da calze e calzini, il piede è uno dei luoghi del corpo che davvero non prende mai il sole.

Il sudore, l'umidità, e il naturale calore del nostro corpo completano l'ambiente favorevole ai funghi, che possono così svilupparsi in maniera anche incontrollata, ad esempio nel caso di abbassamenti delle difese immunitarie oppure di una scarsa e deficitaria igiene e cura del piede e delle unghie.

Il piede è un ambiente di sviluppo ideale per le infestazioni fungine anche per un altro motivo: al contrario delle mani, l'apporto vascolare che arriva alle unghie è più difficile, e questo quindi causa una più lenta crescita delle stesse, oltre che è un minore apporto delle difese immunitarie.

Questo problema si acuisce nelle persone diabetiche, complice la ben nota micro-angiopatia diabetica, che lentamente riduce l'apporto vascolare agli arti periferici dei pazienti.

Ecco perché le infezioni da funghi delle unghie dei piedi sono la maggioranza di tutte le onicomicosi conosciute.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Non solo funghi

Oltre ai funghi dermatofiti, l'onicomicosi può essere causata anche da altri microrganismi, ad esempio le muffe e lieviti.

Ad esempio, i microrganismi Candida, Trichophyton, Epidermophyton e Aspergillus sono ormai noti alla Medicina come infezioni anche spesso coesistenti a quelle dei dermatofiti nel caso di onicomicosi.

Anche per le muffe per i lieviti, la condizione specifica del piede, quindi un ambiente chiuso, caldo, umido e buio è un ambiente ideale per la proliferazione incontrollata.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

I dermatofiti sono dei funghi parassiti sempre presenti sulla nostra pelle e che, in situazioni di normalità, non causano problemi.

Come tutti i microorganismi, diventano pericolosi per il nostro corpo solo quando ci assalgono in grandi quantità, talmente elevate da sopraffare le nostre naturali difese del sistema immunitario.

Gli ambienti caldi ed umidi, con poco sole e poco ricircolo d'aria (come sovente sono i piedi), spesso in codizioni di scarsa igiene, permettono ai funghi dermatofiti di proliferare al massimo, aumentando quindi la loro carica parassitaria.

Ecco perché, spesso, l'onicomicosi colpisce atleti, ragazzi che mettono sempre scarpe da ginnastica poco traspiranti, persone anziane che, per molti motivi, non possono prendersi cura quotidiana dei loro piedi, provvedendo alla giusta igiene.

Quali sono i fattori scatenanti e predisponenti dell'onicomicosi?

L'onicomicosi è una patologia causata da un'infestazione incontrollata dei parassiti, sia dermatofiti che muffe oppure lieviti.

Questa infestazione incontrollata si può manifestare solo se l'organismo del soggetto ospite risulta in qualche modo indebolito.

In condizioni di normalità, difatti, come detto in precedenza questi microrganismi coabitano direttamente sulla nostra pelle, non causando problemi.

E quindi necessario che l'organismo dell'ospite abbia una certa predisposizione per la riproduzione incontrollata dei parassiti.

Tra i fattori predisponenti per l'onicomicosi possiamo trovare:

• Un’eccessiva sudorazione del piede;

• Dei traumi, piccoli o grandi, spesso dovuti allo sfregamento innaturale di un unghia sulla scarpa (i cosiddetti micro-traumi posturali);

• L’uso di scarpe di tessuto sintetico poco traspirante;

• La mancanza di un'adeguata igiene, sia nella pelle sia per quanto concerne l'idonea pedicure

Tra i fattori di rischio più comuni possiamo invece trovare:

• Il naturale invecchiamento dell'organismo, che fa diventare più spesse e friabili le unghie;

• Il diabete, causa della nota microangiopatia diabetica;

• Il contatto diretto con pavimenti oppure comunque superfici ad uso pubblico, ad esempio piscine o palestre, che vengono spesso in contatto con piedi già affetti da onicomicosi

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Quali sono i sintomi dell'onicomicosi?

Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce bilaterale, trascurata da molti anni

L'onicomicosi modifica fisicamente l'unghia, facendole cambiare sia il colore sia la naturale forma.

Questa modifica estetica immediatamente percepibile è il sintomo principale dell'infezione dei dermatofiti, che solitamente mette in allarme il paziente e lo spinge a rivolgersi prontamente a un Medico oppure ad un Podologo.

L'unghia colpita dalla dall'infezione micotica cambia quindi colore: la naturale trasparenza dell'unghia, che fa vedere il suo letto rosato, piano piano viene persa, in favore di un'unghia opaca, dal colore innaturale.

Questo pure il colore può andare dal biancastro al giallino, passando per il verde, il marrone o, alcuni casi anche in nero.

Questo cambio di colore tuttavia non comporta dolore per il paziente, che quindi percepisce il problema solo come un inestetismo.

Per cominciare a sperimentare il dolore è necessario che l'onicomicosi venga trascurata per un lungo periodo, necessario a causare un ispessimento estremo dell'unghia.

L'ispessimento può sollevare i margini della lamina ungueale e dare, qui sì in questo caso, molto dolore al paziente.

Col proseguire dell'infezione, oltre all'ispessimento dello strato corneo e al cambio di colore dell'unghia, possono aggiungersi striature di differente colore, una fragilità estrema dell'unghia e, nei casi gravi e trascurati da molto tempo, una deformazione totale dell'unghia stessa, che spesso diviene permanentemente dismorfica.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Quante forme esistono di onicomicosi?

Sebbene a livello clinico l'unico micosi sia un'unica patologia, esistono comunque tre manifestazioni sintomatologiche, possiamo dire tre varietà cliniche, a seconda di dove i dermatofiti si sono insediati nell'unghia.

Tali manifestazioni cliniche sono:

• Onicomicosi subungueale distale

Sicuramente la forma di onicomicosi più frequente, fa apparire l'unghia particolarmente ispessita, e parte direttamente dal margine libero dell'unghia.

Si trascurata, l'ispessimento dell'unghia solleva la lamina, che a poco a poco si distacca dal letto ungueale;

• Onicomicosi subungueale prossimale

L'unghia via via assume un colore biancastro, particolarmente evidente a livello della sua lunula;

• Onicomicosi superficiale bianca

L'unghia mantiene la propria conformazione anatomica originaria, ma si manifestano sulla sua superficie delle chiazze bianche, opache, friabili se grattate

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Se non adeguatamente curata, l'unghia affetta da micosi può diventare un problema serio, tale da mettere a rischio la salute anche delle unghie delle dita a lei attigue.

Questo perché le spore dei funghi possono raggiungere facilmente le altre unghie sane, facendo quindi espandere l'infezione.

Se non curata a dovere, l'unghia malata diviene sempre più fragile, sempre più deformata, tanto da spezzarsi con facilità e ferire il suo letto ungueale.

Questo è un problema da evitare a tutti i costi, specie per pazienti affetti dal piede diabetico, che dovrebbero stare ben lontati da ferite ed abrasioni, anche di piccola entità.

Come viene diagnosticata un’onicomicosi?

Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce
La visita clinica podoiatrica è sufficiente a stabilire la presenza di micosi dell'unghia nella maggior parte dei casi

In genere, l'esame clinico da parte del Medico Podoiatra oppure del Podologo è sufficiente a diagnosticare l'infezione dei miceti che provoca l'onicomicosi.

Tuttavia, spesso, per identificare correttamente l'esatto micete che causa l'infestazione e necessario un particolare esame microscopico, sia con visione diretta che con coltura.

L'esame colturale è particolarmente utile quando il Medico oppure il podologo è incerto sulla diagnosi clinica: spesso e volentieri, l'onicomicosi è infatti particolarmente simile delle manifestazioni sintomatologica ad altre patologie come la psoriasi, la dermatite da contatto e anche il lichen planus.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Il colore verdastro-giallognolo delle unghie affette da micosi altro non è che tutto il materiale di fermentazione dei funghi, che si espande sotto la lamina dell'unghia (che è trasparente).

Più il tempo passa senza che il paziente si decida a curare la micosi, e più tale materiale si accumula e sedimenta, facendo distaccare sempre più l'unghia dal suo letto.

Dopo anni di incuria, la lamina dell'unghia può addirittura staccarsi, spinta sempre più in alto da tutto questo materiale di fermentazione.

Uno dei primi obiettivi della pedicure sanitaria è proprio quello di asportare meccanicamente tutto questo materiale, per mezzo di una speciale curettage sub-ungueale.

Come si può curare un'onicomicosi?

Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce
Onicomicosi dell'alluce bilaterale, con relativa pedicure sanitaria

Essendo un'infezione causata da microrganismi che peraltro prolificano in un ambiente a loro molto favorevole, qualsiasi onicomicosi prevede un trattamento lungo e particolarmente difficoltoso.

La patologia non regredisce infatti da sola, se non viene adeguatamente diagnosticata e trattata, sia con terapia farmacologica che con terapia mediante pedicure sanitaria.

La terapia farmacologica si basa sulla prescrizione di particolari smalti antimicotici, da applicare direttamente sia sull'unghia infetta che, per prevenzione, anche sulle unghie sane del piede.

A volte, il Medico può prescrivere anche farmaci per via sistemica (ad esempio ad uso orale) in abbinamento agli smalti topici.

La pedicure sanitaria è poi un complimento imprescindibile per la cura totale dell'unghia.

La pedicure sanitaria per l'onicomicosi si basa sul presupposto che le parti dell'unghia malata devono essere poco a poco rimosse.

Questo facilita la guarigione, poiché viene asportato del materiale infetto che partecipa all'infestazione, e quindi viene abbassata la carica micotica generale della zona ungueale.

L'asportazione delle parti malate dell'unghia è effettuata dal Medico o dal Podologo, su base regolare: solitamente su base mensile, ma può anche avvenire su base bimestrale se l'operatore sanitario lo ritenesse adeguato.

Datosi che l'unghia del piede cresce molto lentamente, dai nove mesi fino ad oltre un anno per rigenerarsi completamente, la pedicure sanitaria e l'applicazione degli smalti antimicotici deve quindi proseguire con costanza, fino alla completa crescita dell'unghia sana, priva di infezioni micotiche.

Con questi trattamenti, se continuati nel tempo da personale qualificato anche in collaborazione con la buona predisposizione del paziente, l'asportazione chirurgica dell'unghia è un evento ormai molto raro, sebbene ancora possibile.

La Dott.ssa Luisella Troyer utilizza, oltre alla pedicure sanitaria e l'asportazione graduale dell'unghia infetta, anche una moderna terapia avanzata eseguita con la lancia la plasma.

La parte malata dell'unghia viene fatta vaporizzare con un micro-getto al plasma, prodotto da un potente arco elettrico, e viene trattata anche la zona del letto ungueale.

Questo trattamento ha una duplice funzione: distrugge la colonia fungina facendola vaporizzare e, contemporaneamente, stimola la vascolarizzazione del letto ungueale, migliorando l'ossigenazione e stimolando quindi il sistema immunitario a mandare nuovi anticorpi per combattere il fungo.

 

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Se sei un paziente diabetico, sei maggiormente esposto ai rischi di un'infezione micotica alle unghie dei piedi.

L'onicomicosi è una patologia da evitare in tutti i modi possibili, poiché può essere una delle cause scatenanti del piede diabetico, cioè la forma più tremenda e pericolosa della microangiopatia diabetica.

Il rischio di sviluppo lesioni croniche, causato proprio dall'indebolimento delle unghie a sua volta dettato dall'onicomicosi è molto alto nei pazienti diabetici, che dunque dovebbero sempre tenere in perfetta salute i piedi.

Questo è possibile con la cura e l'igiene quotidiana e con il ricorso periodico alla pedicure sanitaria eseguita da un Medico o un podologo.

Il rischio di tagliarsi accidentalmente durante la pedicure sanitaria fai-da-te, oppure tagliare male un'unghia scatenando dunque un'onicocriptosi è molto elevato, e l'unico modo per evitarlo è ricorrere sempre alla pedicure sanitaria di un professionista.

Si può prevenire l'onicomicosi?

Micosi all'unghia del piede trattata con lancia al plasma
Micosi all'unghia del piede trattata con lancia al plasma
Onicomicosi su unghia dell'alluce, trattata con pedicure sanitaria e lancia al plasma.
Le micro-vaporizzazioni del plasma distruggono la colonia fungina, e stimolano l'ossigenazione del letto ungueale, favorendo e velocizzando la guarigione

Sì, si può prevenire.

Anzi, mai come in questo caso la migliore cura per l'onicomicosi è proprio la prevenzione.

Bastano infatti poche semplici regole da tenere sempre a mente da eseguire giornalmente, per prevenire gran parte delle onicomicosi.

Per prevenire le infezioni alle unghie, puoi seguire questi accorgimenti:

  • Lava bene i piedi ogni giorno, soprattutto negli spazi interdigitali e assicurati che siano sempre bene asciutti prima di mettere calze o calzini;
  • Evita di indossare scarpe in tessuto sintetico, o almeno evita di indossarle per lunghi periodi di tempo;
  • Preferisci scarpe aperte oppure, in inverno, scarpe in pelle o materiale traspirante (ottime le calzature per diabetici, termoformanti e prive di cuciture interne);
  • Se hai difetti posturali oppure nella camminata, effettua un esame bar opodo metrico con la prescrizione di un eventuale plantare correttivo;
  • Pulisci bene e mantieni in ordine le tue unghie, con l'opportuna pedicure (se non sei capace ad eseguirla, rivolgiti ad un Podologo o un Medico preparato!);
  • Se non sai eseguire correttamente la pedicure te stesso, rivolgi sempre a un Podologo oppure a un Medico competente e preparato nella cura del piede;
  • Evita di camminare a piedi nudi su superfici pubbliche, soprattutto in luoghi come palestre e piscine;
  • Utilizza preferibilmente calze e calzini in cotone, leggeri e traspiranti;
  • Se vedi un cambio di colore anomalo dell'unghia, anche in una piccolissima parte, rivolgiti sempre a un Medico oppure un Podologo per far valutare la situazione

E ricorda infine che, in caso di immunodepressione, transitoria oppure cronica, le unghie dei tuoi piedi sono molto, molto più fragili e delicate rispetto alla norma.

Ricorda che l'onicomicosi è una patologia che richiede tempo, molto tempo per devastare l'unghia: durante questo tempo, dunque, se inizi subito le adeguate cure puoi guarire prima e con meno costi.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Qual è il Medico o il professionista sanitario indicato per curare l'onicomicosi?

L'onicomicosi è una patologia che ricade sotto molte le specializzazioni mediche oppure paramediche.

A livello medico, la micosi delle unghie è di competenza della Dermatologia, della Chirurgia Generale e anche della Chirurgia Vascolare, poiché spesso l'unghia affetta da micosi deve essere anche trattata chirurgicamente.

Il professionista sanitario non medico idoeno nel curare l'onicomicosi è il Podologo.

Il Podologo è un professionista autorizzato ad intervenire sulle unghie infette da micosi, nonché nel prescrivere i farmaci topici adatti a contrastarle.

Puoi rivolgerti sia un Medico oppure anche un Podologo per diagnosticare e curare la tua onicomicosi, tenendo sempre a mente che un Podologo ha dei limiti di intervento, oltre i quali è sempre necessaria la mano medica.

Hai una micosi all'unghia?
Contattami ora: posso aiutarti

Se sei affetto da un linfedema agli arti inferiori, devi imperativamente tenere pulite e ben curate le unghie dei piedi, evitando in tutti i modi le infezioni micotiche.

La zona affetta da linfedema è difatti naturalmente immunodepressa, e le infezioni micotiche delle unghie sono un'ottima via d'accesso anche per i batteri, che possono dunque scatenare violente e pericolose linfangiti.

Pedicure sanitaria per l'onicomicosi a Milano

Il mio studio di Milano, in Via della Moscova 60, è perfezionato nel trattare tutte le patologie che possono affliggere il piede, quindi anche l'onicomicosi.

Nel mio studio, modernamente attrezzato, troverai il miglior supporto podologico, con professionisti Podologi di grande esperienza, che potranno curare senza dolore la tua infezione micotica alle unghie.

Le tue gambe sono in questo stato?

La cavitazione medica per il lipedema a Milano

Scopri la Cavitazione Medica della Dott.ssa Troyer

clicca qui e scopri cos'è
Chirurgia Vascolare, angiologia e terapia del linfedema a Milano
Quindi ricorda che...
  • L'onicomicosi è l'infezione di un'unghia portata da specifici funghi chiamati dermatofiti;
  • Oltre ai funghi dermatofiti, possono causare l'infezione dell'unghia anche i lieviti e le muffe;
  • La maggioranza dei casi di onicomicosi riguarda le unghie dei piedi, e queste ultime statisticamente sono circa il 70% di tutte le affezioni (in generale) delle unghie;
  • La popolazione occidentale sembra più propensa, statisticamente, a sviluppare le micosi alle unghie dei piedi, per via dell'abitudine di indossare scarpe strette e chiuse;
  • Il piede è un ambiente ideale per la proliferazione dei funghi, in quanto posto umido, caldo, buio e poco areato;
  • L'onicomicosi lentamente modifica l'aspetto dell'unghia: nella forma, nel colore, nella dimensione;
  • L'unghia colpita da onicomicosi diviene sempre più fragile, sempre più debole e dismorfica;
  • Se non trattata per tempo l'unghia malata ed affetta da micosi può infettare le altre unghie sane, facendo così dilagare l'infezione;
  • Una micosi mai trattata può causare la perdita dell'unghia, con la sua necessaria asportazione chirurgica;
  • La cura dell'onicomicosi prevede l'applicazione topica di smalti medicati, farmaci sistemici e la costante pedicure sanitaria;
  • La cura dell'onicomicosi può essere molto lunga, poiché la ricrescita delle unghie malate dei piedi è molto lenta;
  • L'onicomicosi si può prevenire, rispettando semplici regole d'igiene comportamentale;
  • I pazienti diabetici dovrebbero prestare particolare attenzione ad evitare le micosi dell'unghia;
  • Il professionista sanitario idoneo per la cura dell'onicomicosi è il Podologo, ma anche un Medico esperto di malattie del piede può curare l'infezione

Hai bisogno di una pedicure sanitaria a Milano? Posso aiutarti

Contatta il tuo chirurgo vascolare a Milano

Il mio studio di Milano ha grande esperienza nella diagnosi e nel trattamento di tutte le patologie del piede, poiché nel mio percorso medico e scientifico mi sono particolarmente perfezionata proprio sulla cura e sul benessere dei piedi.

Da me troverai tutto il supporto necessario per risolvere al meglio la tua micosi delle unghie, con una pedicure sanitaria d'eccellenza, e tutta la sicurezza di un'ambiente perfettamente in regola con ogni normativa sanitaria, gestito da Medici e che rispetta scrupolosamente la sterilizzazione degli strumenti per la pedicure e l'asepsi degli ambulatori.

Vent'anni di chirurgia vascolare e migliaia di casi clinici trattati con successo, l'eccellenza nella cura delle

patologie delle unghie e trent'anni di esperienza medica sempre al tuo servizio.

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico Chirurgo, specializzata in Chirurgia Vascolare e perfezionata nelle patologie linfatiche, in Oncologia Linfatica, in Proctologia, in Podoiatria e in Vulnologia.

Nella sua trentennale professione si è focalizzata sulla cura e sul trattamento (anche chirurgico) delle lesioni croniche a decorso ulcerativo, sulla corretta diagnosi e terapia del linfedema e sulla particolare cura e gestione del paziente oncologico pre e post chirurgia.

È uno dei pochi Medici in Italia ad occuparsi della complicata gestione dei pazienti con linfedema primitivo (congenito), e particolare attenzione è stata sempre rivolta alla diagnosi e alla gestione della paziente affetta da lipedema, malattia per la quale la Dottoressa ha sempre richiesto l’adeguato riconoscimento come reale patologia, distaccata dalla semplice obesità o adiposità localizzata.

Il suo approccio terapeutico per i pazienti linfatici è basato sulla Terapia Complessa Decongestionante, e su un follow-up preciso, puntuale e costante, comprensivo di particolare riguardo alla cura della cute e al linfobendaggio.

Come Medico Estetico, la Dottoressa si è dedicata con particolare riguardo al benessere e alla salute delle gambe, adottando nuovi approcci chirurgici per la risoluzione del lipedema (la Liposuzione a Zone Selettive) e il protocollo estetico ElastSkin, per la riduzione significativa della cellulite e della lassità cutanea di cosce e caviglie.

La Dott.ssa Luisella Troyer è Chirurgo Vascolare nel reparto vulnologico del Piede Diabetico dell’Istituto Clinico Città Studi di Milano, e visita privatamente presso il suo studio Salus Mea in centro città, in Via della Moscova 60.

Perfezionata anche in Proctologia e nella risoluzione della patologia emorroidale, nel suo studio risolve i casi più complicati emorroidi patologiche, utilizzando l'avanzata tecnica a scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Come Medico Podoiatra, la Dottoressa si occupa a 360° della salute del piede, con servizi di Podoiatria e Podologia avanzati, dalla pedicure sanitaria sino alla cura delle ulcere gravi nei pazienti affetti da piede diabetico.

Nel suo ambulatorio privato, eroga terapie avanzate per la riduzione del pannicolo adiposo di cosce e glutei, terapie sclerosanti e Terapia Complessa Decongestionante.

A Milano, se sei affetto da una ferita cronica che non guarisce, soffri di stasi linfatica, un accumulo abnorme di grasso, varici e vene varicose o semplicemente vuoi il benessere per le tue gambe, la Dott.ssa Luisella Troyer può aiutarti: semplicemente, chiamala.

Vuoi parlare con la Dottoressa?
La Dottoressa è qui per aiutarti.
Lasciale ora il tuo numero, e ti richiamerà subito.* *Compatibilmente con la gestione dei pazienti e degli interventi medici e chirurgici

La sicurezza medica per la tua bellezza, sempre

Medicina estetica centro medico a Milano

Lo studio della Dott.ssa Luisella Troyer è uno studio medico, dove opera esclusivamente personale sanitario.

Tutti i trattamenti medico-estetici sono dunque erogati da Medici, fisioterapisti od infermieri professionisti, specializzati proprio nelle dismorfie del pannicolo adiposo e nel ringiovanimento del corpo.

Lo studio della Dottoressa non è un centro estetico, e tutti i trattamenti di natura estetica sono prescritti esclusivamente dopo l'idonea visita medica.

Una sicurezza per te, un dovere legale ed etico per la Dottoressa.

Così tu sarai sempre tranquilla, avrai costantemente il monitoraggio medico e tutta l'affidabilità di un'equipe sanitaria d'eccellenza, dedicata proprio alla tua bellezza.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere una visita di Medicina Estetica con la Dottoressa!

Soffri di pelle delle gambe cadente, prolassata e disidratata?
Affidati all'eccellenza medica del protocollo ElastSkin

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

ElastSkin è il protocollo medico-estetico ideato dalla Dott.ssa Luisella Troyer, che consente di riportare elasticità, tono e idratazione della pelle ad alti livelli, senza ricorrere alla Chirurgia Plastica.

Il protocollo, ideato dalla Dott.ssa Troyer dopo la sua lunga esperienza con i più noti inestetismi delle gambe, può essere applicato con successo anche alle pazienti affette da cellulite, lipedema e invecchiamento precoce della pelle.

I risultati sono sbalorditivi: pelle immediatamente più tonica, più liscia, più idratata e più elastica.

Senza dolore, senza chirurgia: solo con la tua nuova pelle bellissima, come sei tu.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere un trattamento ElastSkin!

Non puoi pagare subito un trattamento?
La Dottoressa ti permette di pagare con calma, senza interessi

Finanziamento a tasso zero per la Medicina Estetica a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è prima di tutto un Medico, che ha dedicato la sua intera vita professionale alla Medicina, e al benessere dei propri pazienti.

Ciò vuol dire che, per lei, il mero guadagno è totalmente secondario alla salute dei pazienti.

Anche di quelli che, per le mille difficoltà della vita, avrebbero bisogno di trattamenti che non possono però onorare sul momento.

Perciò, ogni trattamento della Dottoressa può essere pagato senza finanziamento, senza alcun tipo di interessi e senza lucro, ratealmente da tre a dodici mesi.

Senza intercessione bancaria e senza finanziarie: solo con la garanzia del rapporto fiduciario Medico-paziente.

Affinché tu stia semplicemente bene, a prescindere dalla tua capacità di spesa.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per avere tutte le informazioni sui pagamenti rateali!

Hai paura di perdere i risultati ottenuti con tanto sforzo?
La Dottoressa ti aiuta: pacchetti mantenimento 12 mesi tutto incluso

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico che opera in scienza e coscienza, sempre.

Sa perfettamente che molti trattamenti, anche se estremamente efficaci, hanno bisogno di regolare manutenzione nel tempo, per non perdere i vantaggi ottenuti, spesso con molto sforzo.

Ecco perché, per ogni trattamento con protocollo ElastSkin (Radiofrequenza Medica, Elettroporazione Medica, ultrasuoni HiFu) ti propone un conveniente e vantaggioso piano di mantenimento, che copre tutti e 12 i mesi dell'anno.

Ad un costo calmierato, nell'esclusivo interesse della tua salute.

Così tu non dovrai preoccuparti di nulla, e le tue gambe rimarranno sempre belle e in salute: gli operatori specializzati e i Clinici dell'equipe della Dottoressa si prenderanno cura di te con un piano di mantenimento personalizzato, che ti consentirà di rilassarti ed essere sempre sicura, curata e in salute.

Perché per la Dottoressa tu non sei una semplice paziente: sei un'amica e una persona speciale, da proteggere ed aiutare tutto l'anno.

Proprio come i veri amici fanno.

E la Dottoressa è sempre tua amica, una vera amica.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere il tuo piano di mantenimento personalizzato!

Sei incinta e hai le gambe gonfie e dolenti?
La Dottoressa è qui per aiutare te e il tuo bambino

Cura delle vene varicose e delle caviglie gonfie per le donne in gravidanza

La Dott.ssa Luisella Troyer ha giurato di proteggere la tua vita e la tua salute, sempre.

Anche, e forse soprattutto, in un momento estremamente importante e delicato, come quello che ti sta portando a divenire mamma.

La Dottoressa sa bene che, durante la gravidanza, le tue gambe sono costantemente provate dal peso del tuo bambino.

Questo le porta a divenire spesso gonfie, dolenti, pesanti.

In molti casi, la gravidanza è l’inizio di una degenerazione dei tessuti delle vene della futura mamma, che sfocia poi in una cronica insufficienza venosa, con la comparsa di dolenti vene varicose.

Proprio per questo, dal frutto della sua trentennale esperienza, la Dottoressa ha ideato il protocollo medico “Mamma Protetta”, che può aiutarti a prevenire le patologie vascolari e a preservare la salute delle tue gambe.

Per gambe belle, sane e in salute anche nel periodo più speciale della tua vita: la Dottoressa è sempre con te!

Clicca qui e scopri il protocollo "Mamma Protetta" per la salute delle tue gambe in gravidanza!

Sei affetta da lipedema e devi intervenire chirurgicamente?
Affidati al protocollo chirurgico della Dott.ssa Luisella Troyer

Liposuzione specifica per il lipedema Lipedema Reduction Surgery

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata nel lipedema e nel trattamento di tutte le dismorfie del pannicolo adiposo degli arti inferiori.

Oltre trent'anni fa, è stata uno dei primi Medici ad ipotizzare la presenza della nuova patologia scollegata dall'obesità, conosciuta ora come lipedema.

La costante ricerca clinica su questa grave dismorfia che colpisce esclusivamente le donne le ha permesso di sviluppare un nuovo protocollo chirurgico specificatamente pensato per il lipedema.

Dopo anni di studio e ricerca sul lipedema, la Dottoressa ha quindi ideato il protocollo di Liposuzione a Zone Selettive.

Un protocollo innovativo che si basa sul rispetto dei tessuti sani della paziente, sull'intervento localizzato in micro-zone e su un piano terapeutico che comprende il protocollo estetico ElastSkin.

Un aiuto d'eccellenza per le molte donne che, ogni giorno, soffrono sia piscologicamente che fisicamente per una patologia non decisa da loro, tutt'ora poco conosciuta in Italia, che ne causa spesso esclusione sociale e profonda sofferenza.

Clicca qui e scopri la Liposuzione a Zone Selettive per combattere il lipedema!

Soffri di emorroidi patologiche e dolorose?
La Dottoressa può aiutarti a risolverle per sempre

Cura delle emorroidi patologiche a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata in Proctologia avanzata.

Nel suo studio di Via della Moscova somministra trattamenti di ultima generazione per la cura delle emorroidi patologiche, del tutto indolori.

Potrai quindi eliminare definitivamente le tue emorroidi che ti tormentano da tanto tempo, con il trattamento avanzato di scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Dall'esperienza medica d'eccellenza, un trattamento di alta qualità per liberarti per sempre dal problema delle emorroidi.

Veloce, sicuro, definitivo, totalmente indolore: finalmente, l'unica valida alternativa all'intervento chirurgico.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue emorroidi!

Hai varici grandi ed antiestetiche sulle gambe?
La Dottoressa può eliminarle senza chirurgia e senza dolore

Cura delle vene varicose a Milano

Come Chirurgo Vascolare, la Dott.ssa Luisella Troyer ha grande esperienza nel rimuovere vene varicose anche di grandi dimensioni senza ricorrere alla chirurgia, con trattamenti mini-invasivi e totalmente indolore.

Trent'anni di esperienza medica e continua ricerca scientifica di alto livello le hanno permesso di padroneggiare le migliori terapie sclerosanti a guida ecografica, efficaci, sicure e rapide, per risolvere anche i casi più complicati di vene varicose.

Nello studio della Dottoressa potrai ripristinare la bellezza e la funzionalità delle tue gambe, eliminando per sempre le anti-estetiche e pericolose varici in tutta tranquillità, con sedute indolore e di breve durata.

La Medicina angiologica sicura, affidabile ed efficace, frutto della costante ricerca medica.

Affinché tu possa tornare a stare bene con le tue gambe, senza più dolori, pruriti o pesantezza, tipici delle vene varicose.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue varici!

Hai una polizza assicurativa Unisalute?
La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico convenzionato

Medico convenzionato con Unisalute

Se hai una polizza Unisalute, puoi effettuare una visita in convenzione con la Dott.ssa Luisella Troyer.

La Dott.ssa Luisella Troyer è infatti un Medico convenzionato con Unisalute: le visite ed i trattamenti della Dottoressa in regime ospedaliero possono quindi esserti rimborsati o direttamente prenotati dalla tua assicurazione, secondo il tuo piano sanitario.

Chiedi tutte le info al nostro centralino chiamando il 348.96.89.650: saremo felici di aiutarti.

Chatbot e articoli scritti da un algoritmo? No, grazie.

No chatbot logo

Ogni pagina di questo sito è stata scritta da un professionista sanitario e della comunicazione sanitaria. Umano.

La Dott.ssa Luisella Troyer apprezza la tecnologia, ma crede che le informazioni sanitarie debbano (almeno al momento) essere fornite da professionisti sanitari umani, in scienza e coscienza.

Anche se chiamerai il centralino al 348.96.89.650 oppure manderai un messaggio su WhatsApp, a risponderti sarà sempre e comunque un umano.

In questo sito non troverai pagine scritte da un algoritmo, né composte da un'intelligenza artificiale che si affida al machine learning.

A quello, la Dottoressa preferisce ancora lo human learning, che si fa studiando su libri e pubblicazioni, nonché esercitando la professione medica in prima linea, giorno dopo giorno.

Queste pagine sono state scritte da professionisti sanitari (Medici esperti di informazione sanitaria), e sono state progettate per essere chiare, facili e comprensibili da tutti, anche (e soprattutto) per chi non è Medico.

Per te, paziente o semplice curioso lettore.

Pensate da umani per umani, per proteggere la tua salute, ed aiutarti a capire meglio la Medicina.

Non sono articoli per personale sanitario, ma non vogliono esserlo: il loro scopo è quello di fornire aiuto e supporto ai pazienti, in linguaggio chiaro e facilmente comprensibile.

Per questi motivi, la Dottoressa ritiene che l'uso dell'Intelligenza Artificiale negli articoli sanitari è, al momento, troppo incerto per poter essere affidabile: ogni articolo sanitario, che riguarda il bene prezioso della salute dei pazienti, deve quindi essere obbligatoriamente scritto, verificato ed approvato da personale sanitario, esperto e qualificato.

In tutto il sito è vietato l'utilizzo di testi, immagini, loghi, logotipi, video e qualsiasi altro media di produzione originale per l'addestramento di sistemi di intelligenza artificiale generativa, così come l'utilizzo di mezzi automatizzati di data scraping.

Condividi questa pagina

Vuoi prenotare una visita con me online? Fallo da qui

Se vuoi prenotare rapidamente una visita con me nel mio studio di Milano in Via della Moscova, 60 (fermata MM2 Moscova), puoi farlo comodamente da qui.

Clicca sul pulsante PRENOTA UNA VISITA qui in basso, e scegli il primo appuntamento disponibile in modalità sicura e protetta, grazie a Miodottore.it

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

Mandami un messaggio. Sono qui per aiutarti.

Angiologo Milano - Cura del linfedema e del lipedema

Compila il modulo sottostante e verrai ricontattato entro 24 ore.

Se preferisci il telefono, chiama il 348.96.89.650

Ricorda che, per obblighi deontologici (e anche per buon senso) non posso effettuare diagnosi a distanza.
Tutti i miei eventuali consigli o pareri non potranno mai sostituire una visita specialistica.

Tutti i campi con * sono obbligatori.

Se il form ti da problemi d'invio, manda una mail a info@milanolinfedema.it
*

Questo modulo è sicuro e protetto da Google reCAPTCHA
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che si prende cura delle tue gambe, da oltre 30 anni.
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che cura e protegge le tue gambe, da oltre 30 anni.
I miei pazienti dicono:
‟Sono andata sino a Milano dalla Sardegna solo per lei: mai viaggio fu più benedetto! Grazie Dottoressa!” Annalisa
‟Finalmente, sono riuscita a tornare ad una condizione di fisico invidiabile. Non è stato facile, ma la Dottoressa è stata sempre accanto a me." Sofia
‟Persona stupenda: umana, seria, incredibile la sua capacità di diagnosi. Tornerò sicuramente per monitorare la mia terapia, per ora grazie." Claudio