Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.

Dott.ssa Luisella Troyer
Chirurgo Vascolare Angiologo a MilanoAngiologo a Milano

Specialista in Chirurgia Vascolare
Perfezionata nel trattamento del linfedema e del lipedema

Migliaia di casi clinici trattati con successo.
20 anni di Chirurgia Vascolare.
Alta diagnostica non invasiva.
L'esperienza nel trattamento delle linfopatie.
La costante ricerca medica sul lipedema.
Oltre trent'anni d'esperienza per curarti.
Il tuo Angiologo a Milano.

Dottoressa Luisella Troyer Chirurgo Vascolare a Milano

Hai un problema?
Chiedi aiuto alla
Dott.ssa Luisella Troyer.
È QUI PER AIUTARTI,
SEMPRE.

Richiedi ora l'aiuto della
Dott.ssa Luisella Troyer
Lasciaci ora il tuo numero, e ti richiameremo subito.
Riceverai una chiamata entro 24 ore

I miei pazienti dicono:
‟Dopo anni di soldi e salute spesi inutilmente, finalmente un medico umano e comprensivo.
Questa è la medicina che voglio!”
Michela
‟Ho subito un intervento di ricostruzione di un linfovaso ma con esiti drammatici.
Grazie alla Dottoressa vivo ancora."
Andrea
‟Bisogna ascoltarla e perserverare nel trattamento decongestivo: solo così si ottengono eccellenti risultati col linfedema." Diego

Attenzione: quest'articolo tratta di materie a carattere medico scientifico.
Per quanto le informazioni in esso contenute siano state selezionate e riportate con cura e con la massima precisione scientifica, non possono e non potranno mai sostituire il parere di un Medico o una visita medica specialistica, e debbono pertanto essere utilizzate per uso esclusivamente informativo.
In caso di dubbi e o domande, chiedi sempre consiglio ad un Medico.

Quest'articolo è stato aggiornato dalla Dott.ssa Luisella Troyer il giorno: martedì 05 marzo, 2024

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

Perché non perdo peso su cosce e gambe?

Le gambe grosse e grasse

Sei una donna, e non riesci proprio a dimagrire su fianchi, cosce e glutei?

Forse il problema non è nella tua dieta, oppure nella tua scarsa o insufficiente attività fisica: forse il problema è semplicemente genetico.

Devi sapere che, difatti, esiste una patologia geneticamente acquisita chiamata lipedema.

Questa malattia, in Italia ancora ben poco conosciuta, fa sì che il tuo corpo accumuli il grasso in maniera dismorfica e non proporzionata su fianchi, cosce, glutei e tutte le gambe.

Leggi questa pagina per scoprire che cos'è il lipedema, e quello che puoi fare per contrastarlo.

Perché ho le gambe grosse e grasse?

Il trattamento del lipedema e del grasso delle gambe a Milano
Lipedema di II tipo, III stadio di gravità, su giovane donna adolescente.
L'area affetta dal lipedema è evidenziata in rosso.
La diagnosi in giovane età è importante, non solo per stabilire la presenza o meno della patologia, ma anche (e soprattutto) per approntare un piano terapeutico futuro

Ogni donna eredita una forma delle gambe che è decisa geneticamente, e dalla quale non può sfuggire.

Di ciò è possibile accorgersi facilmente, semplicemente prendendo a riferimento mamma, nonna, zie oppure sorelle, o comunque qualsiasi altra persona che condivide, nella famiglia, parte dello stesso corredo genetico.

La forma delle gambe degli esseri umani in generale, quindi non solo delle donne, è dettata da svariati fattori: dalla conformazione ossea, dal tono muscolare e, non secondariamente, dalla conformazione del pannicolo adiposo.

Tutti questi parametri concorrono a definire bene la forma della gamba, che è specifica per ognuno di noi, e che è stata progettata direttamente a livello genetico.

Ovviamente, gli stili di vita, l'attività sportiva o comunque fisica, la dieta e anche l'attività lavorativa possono concorrere a modificare parzialmente la forma inizialmente genetica, ma non stravolgerla del tutto.

Le donne risultano particolarmente sensibili all'accumulo dello strato adiposo in determinati punti del corpo, differenti da quelli maschili.

Anche se ancora non c'è scientificamente una spiegazione razionale, basata per l'appunto sul metodo scientifico, uomini e donne accumulano grasso in punti differenti dell'organismo: per gli uomini tale accumulo risulta particolarmente pronunciato nella zona dell'addome, dei fianchi e dei lombi.

Per le donne, questo accumulo risulta invece particolarmente accentuato nella parte bassa del corpo, quindi nei fianchi, nei glutei e sulle cosce.

Questo accumulo dell'adipe è deciso su base genetica, ed è comune a pressoché tutti gli individui della nostra specie.

Si parla dunque di adipe androide per definire l'accumulo addominale di grasso degli uomini e di adipe ginoide per definire invece l'accumulo di adipe su fianchi, glutei e cosce tipico delle donne.

Il grasso androide e quello ginoide
Uomini e donne accumulano grasso localizzato in punti differenti.
Il grasso androide dona all'uomo la classica forma 'a mela', invece il grasso ginoide crea la nota forma 'a pera' della donna

A questa prima classificazione, come detto comune a pressoché tutti i fenotipi umani, c'è poi da aggiungere una condizione patologica chiamata lipedema.

Tale condizione, prerogativa esclusiva del sesso femminile, è una vera e propria patologia genetica, che determina un iper accumulo di adipe solo in particolari zone del corpo, che risultano visivamente quasi del tutto scollegate arresto del fisico.

Tali zone sono i fianchi, i glutei, le cosce, le gambe e, non di rado, anche la zona brachiale ovverosia le braccia.

Quindi, oltre alla classica conformazione ginoide comune a accesso femminile, le donne possono manifestare gambe grosse e grasse anche per colpa del lipedema.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Una condizione geneticamente acquisita, senza colpe

Lipedema di V tipo, fronte corpo
Lipedema di V tipo, retro corpo
Lipedema di III tipo, V stadio di gravità su paziente di 45 anni, idonea per l'intervento di liposuzione

Il lipedema è una condizione decisa già a livello genetico.

Affligge esclusivamente il sesso femminile, ed è quindi una condizione ereditaria: ciò vuol dire che la donna o la ragazza che è affetta può facilmente riscontrare la stessa identica condizione e anche in altri membri della famiglia, come la mamma, le sorelle, le nonne oppure le zie.

Allo stato attuale della ricerca medica non si sa ancora il patrimonio genetico esatto coinvolto nel lipedema, né si sa perché affligga esclusivamente il sesso femminile.

Il lipedema si manifesta solitamente durante o poco dopo la pubertà, cioè allo sviluppo sessuale della ragazza.

Non è ancora noto perché la patologia si sviluppi proprio alla maturazione sessuale, ma sicuramente è coinvolto il processo ormonale della donna, in particolar modo l'ormone progesterone, che è il candidato principale, ma su cui la ricerca scientifica ancora deve trovare una correlata spiegazione.

Per questo meccanismo di sviluppo, la giovane donna comincia a vedere ingrossate le sue gambe, le sue cosce, i suoi glutei e i suoi fianchi proprio durante la pubertà, e questo la rende differente da tutte le altre sue coetanee.

Il vedersi così diversa, il rientrare in delle forme che non sono accettate dalle proprie giovani amiche, l'impossibilità di trovare i vestiti della taglia e della misura adatta, quasi sempre provocano un grande shock psicologico della ragazza, che sovente non viene superato neanche in età adulta.

Ecco perché il lipedema è una patologia davvero terribile, in grado di creare forte imbarazzo psicologico nella ragazza, oltreché un problema estetico e funzionale.

L'accumulo abnorme di grasso del lipdema può provocare infatti diversi problemi funzionali: l'iper compressione del pannicolo può causare una congestione del microcircolo venoso superficiale, facendo sperimentare alla giovane ragazza frequenti ematomi, teleangectasie e capillari, che possono manifestarsi ovunque su cosce e gambe, o comunque dove il lipedema si localizza.

La già citata compressione abnorme del pannicolo adiposo può infine creare, oltre alle ovvie difficoltà di movimento libero delle gambe, anche dolore e fastidio al tatto e alla palpazione.

Questo perché il pannicolo riposo dismorfico può comprimere la terminazione nervosa superficiale creando quindi questa sensazione di vero e proprio dolore, a volte anche iniziato da leggerissime compressioni.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Perché le gambe grosse e grasse non riescono a dimagrire neanche con dieta o attività fisica?

Il trattamento del lipedema e del grasso delle gambe a Milano
Lipedema al V stadio di gravità, su paziente obesa

Il lipedema è una patologia curiosa, e per certi versi unica nel suo genere.

Gli adipociti, cioè le cellule di grasso che la compongono, sebbene simili a tutti gli altri presenti nel corpo e che formano il nostro normale pannicolo riposo, risultano però con caratteristiche differenti.

Si normali adipociti possono gonfiarsi e sgonfiarsi di trigliceridi a seconda della nostra dieta e della nostra attività fisica, gli adipociti del lipedema invece sembrano refrattari a qualsiasi cosa.

Questo vuol dire che le comuni diete e il controllo del peso oppure l'attività aerobica non hanno nessun effetto sul volume degli adipociti che compongono il lipedema.

Ecco quindi che la ragazza o la donna affetta da lipedema vede aumentare in maniera massiccia la propria frustrazione poiché, anche con diete spesso punitive e intensa attività aerobica, non riesce a ottenere nessun risultato, se non quello di dimagrire solo nella parte superiore del corpo.

Cosce, fianchi, glutei e le gambe affette da lipedema ma non si sgonfiano mai, neanche con diete estreme come la dieta chetogenica.

Ovviamente, nel caso di un lipedema in zona brachiale, quindi localizzato alle braccia, la donna vedrà dimagrire tutto il suo corpo ad esclusione proprio delle braccia.

Tempo fa, si riteneva che la dieta chetogenica, quindi una dieta particolarmente restrittiva ed innaturale, atta a sviluppare nel corpo il meccanismo della chetosi, potesse in qualche modo avere effetti proprio sugli adipociti impazziti del lipedema.

Purtroppo, le evidenze scientifiche e gli anni di sperimentazione hanno dimostrato che anche la dieta chetogenica ha degli effetti scarsi quando va bene, nella maggior parte dei casi invece nulli, proprio su gli adipociti del lipedema.

Questo fa sì, anche grazie a un'informazione sanitaria sull'Internet che spesso è costellata da personaggi di dubbia onestà, con carenza di titoli e preparazioni specifiche nella patologia del lipedema, che le ragazze o le giovani donne spesso inizino diete eccessivamente punitive, deleterie sia per la salute psicologica che quella fisica, senza ottenere alcun tipo di risultato.

Questa mancanza di risultati acuisce ancor di più la frustrazione della paziente e la fa sprofondare sempre di più in una vera e propria depressione, che spesso la porta ad auto-escludersi da molte attività sociali oppure relazionali.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Quanti tipi di lipedema ma ci sono?

Il tipo di lipedema
Le varie tipologie del lipedema, suddivise per localizzazione

Il lipedema è una patologia genetica, che ha differenti manifestazioni sintomatologiche.

Ciò vuol dire che può presentarsi nel corpo della donna sotto diversi aspetti, affliggendo quindi diverse zone del fisico.

In particolare, si conoscono al momento cinque tipologie di lipedema:

• Lipedema di primo tipo

L'accumulo adiposo abnorme è localizzato esclusivamente su glutei, fianchi, zona peri-trocanterica e zona trocanterica.

È la tipologia che spesso viene chiamata, in ambiente laico, culotte de cheval, e spesso è una condizione che affligge particolarmente le donne mediterranee;

• Lipedema di secondo tipo

L'accumulo adiposo è localizzato su glutei, fianchi, zona peri-trocanterica, zona trocanterica e cosce.

È la tipologia di lipedema che affligge quindi tutta la coscia, che risulta dismorfica e ben poco proporzionata a tutto il resto del corpo;

• Lipedema di terzo tipo

L'accumulo adiposo è localizzato su glutei, fianchi, zona peri-trocanterica, zona trocanterica, cosce, ginocchia e gambe.

È quindi la tipologia che affligge entrambi gli arti inferiori, che spesso raggiungono volumi e dimensioni veramente notevoli, tanto da invalidare i movimenti quotidiani della paziente;

• Lipedema di quarto tipo

L'accumulo adiposo si localizza esattamente come nel terzo tipo, a cui si aggiunge la zona brachiale, quindi le braccia;

• Lipedema di quinto tipo

L'accumulo adiposo si localizza esclusivamente sulle gambe, quindi sulla caviglia e sul polpaccio.

Questo tipo di lipedema è quello che dona alla caviglia una forma innaturale, gonfia e che assomiglia in maniera curiosa ad uno scaldamuscoli.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Quanto può essere grave il lipedema?

Gli stadi dell'accumulo di grasso del lipedema
L'avanzamento del lipedema: 0 corpo normale; I stadio con leggero accumulo sui fianchi; II stadio con interessamento di cosce e caviglie; III stadio, con noduli diffusi; IV stadio con severi accumuli deformanti ed infiammazioni epidermiche/teleangectasie/edemi; V stadio compressione linfatica severa, e formazione di lipo-linfedema

La gravità del lipedema è convenzionalmente classificata in cinque stadi, dal più lieve al più grave:

• Primo stadio

L'accumulo adiposo abnorme è di lieve entità, e spesso è confuso con la comune cellulite, ossia con la l'adiposità localizzata tipica di maggior parte della popolazione femminile;

• Secondo stadio

L'accumulo adiposo diventa più consistente, e sotto la cute cominciano ad apparire dismorfie quali bozzetti e noduli facilmente percepibili alla palpazione.

In alcuni casi può comparire dolore al tatto e alla palpazione;

• Terzo stadio

L'accumulo adiposo è chiaramente visibile, e genera dismorfie sottocutanee e superficiali, facilmente distinguibili anche d'occhio non clinico.

La pelle appare a buccia d'arancia, spesso lassa e grinzosa, e il grasso sottocutaneo forma svariati noduli, rientranze, dismorfie localizzate su tutta la zona del lipedema.

Appaiono diffusi lividi, teleangectasie e capillari dovuti alla compressione abnorme del pannicolo adiposo sulla microcircolazione superficiale;

• Quarto stadio

L'accumulo adiposo risulta davvero consistente, tanto da far apparire la pelle sopra di esso con noduli ben visibili, con affossamenti spesso marcati, e una classica superficie che si riferisce a materasso;

• Quinto stadio

L'accumulo adiposo e ormai abnorme, e la paziente spesso lamenta difficoltà di movimento degli arti colpiti dal lipedema.

La pressione esercitata dal panico adiposo è talmente elevata che spesso comprime i vasi linfatici, dando origine a una stasi linfatica vera e propria, conosciuta come lipo-linfedema.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Gli adipociti sono le cellule del corpo umano che formano il pannicolo adiposo, quindi il grasso.

Gli adipociti sono presenti sotto la cute (il pannicolo adiposo sottocutaneo), nelle fibre muscolari (l'adipe intramuscolare) e nell'addome (il grasso viscerale, che circonda gli organi interni).

Tramite gli adipociti il nostro corpo conserva l'energia grazie ai trigliceridi, che possono poi essere scomposti, grazie al meccanismo della chetosi, in zuccheri più semplici.

Gli adipociti quindi somigliano a dei veri e propri 'palloncini': si gonfiano e si sgonfiano di trigliceridi, aumentando o meno il loro volume a seconda delle necessità energetiche del corpo.

Gli adipociti del lipedema, però, sfuggono a questa regola: una volta che hanno raggiunto un certo volume, sono incapaci di ridursi, rendendo quindi cosce, glutei e gambe delle donne affette dalla patologie perennemente gonfie ed edematose.

Può essere fatto qualcosa per ridurre il grasso e il gonfiore su cosce gambe?

Cavitazione Medica, paziente di 32 anni (prima)
Cavitazione Medica, paziente di 32 anni (dopo)
Cavitazione Medica su paziente di 33 anni, con lipedema di II tipo, II grado di severità.
Risultati dopo 10 sedute combinate con Radiofrequenza Medica

Il grasso che compone il lipedema, come abbiamo detto, non è sensibile né a dieta e né a palestra.

Ciò vuol dire che per avere risultati efficaci, l'unica terapia utile è quella che prevede una distruzione degli adipociti.

Tale distruzione può essere ottenuta con protocolli medico-estetici, oppure con protocolli chirurgici.

Il protocollo medico che consente la distruzione del grasso senza ricorrere alla chirurgia e quello della Cavitazione Medica.

La Cavitazione Medica è un trattamento medico che si basa sull'emissione di ultrasuoni radiali a bassa frequenza (circa 39 KHz), in grado di penetrare in profondità fino al liquido interstiziale e generare l'effetto della cavitazione fisica.

La cavitazione fisica è quel fenomeno, per l'appunto fisico, che si genera in un dato liquido eccitato energeticamente, creando tante micro-bolle (micro-bolle di cavitazione) che, al contatto con una parete solida come può essere la parete cellulare degli adipociti, implorano rilasciando energia e quindi danneggiando la struttura.

La Cavitazione Medica è indicata per tutti quei casi di lipedema di lieve entità, quindi il primo o il secondo stadio.

Per i casi più gravi, in cui l'accumulo adiposo e di entità consistente, si preferisce optare per una soluzione chirurgica, basata sulla liposuzione.

La liposuzione è una tecnica chirurgica che, mediante un apposita cannula aspirante, provvede alla rimozione chirurgica del grasso, in maniera ormai davvero mini invasiva.

Grazie alla liposuzione possono essere asportati in unica seduta diversi litri di grasso, diminuendo quindi casi di lipedema grave, in cui il trattamento a cavitazione non può garantire buoni risultati.

A corredo della Cavitazione Medica della liposuzione, sono poi disponibili protocolli specifici per la tonificazione della pelle, molto utili nel post chirurgia oppure per rifinire i risultati ottenuti dalla cavitazione stessa.

Tali protocolli sono basati sulla Radiofrequenza Medica, sugli ultrasuoni HiFu, sull'Elettroporazione Medica e sulla Biorivitalizzazione.

Questi trattamenti avanzati, fino a pochi anni fa non ancora disponibili, riescono a ottenere eccellenti risultati, e sono un complimento di eccezionale qualità per migliorare la resa finale della riduzione del pannicolo adiposo.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Qual è il Medico che bisognerebbe interpellare e a cui rivolgersi in caso non si riesca a perdere peso su cosce e gambe?

Il trattamento del lipedema e del grasso delle gambe a Milano
Il Medico Angiologo, conosciuto anche come Chirurgo Vascolare, è lo specialista di riferimento per la salute e il benessere delle gambe, ed è il professionista sanitario giusto per diagnosticare e trattare il lipedema

Il Medico con grande esperienza nella cura, nella salute e nella bellezza delle gambe e il Medico Angiologo, conosciuto anche come Chirurgo Vascolare.

L'Angiologia è difatti parte della Chirurgia Vascolare, ossia quella branca della Medicina che studia e tratta le patologie del sistema circolatorio umano.

Specialmente sulla patologia del lipedema, di cui c'è ancora una grande disinformazione nel nostro paese, anche a proposito del personale sanitario che spesso ne è totalmente a digiuno di cognizioni di base, il Medico Angiologo è lo specialista sanitario che può aiutare la paziente a diagnosticare la patologia del lipedema, nonché a prescriverne la giusta terapia.

Molto spesso, non per malafede ma semplicemente per ignoranza scientifica, i professionisti delle scienze dell'alimentazione come i biologi, i nutrizionisti oppure anche i Medici Dietologi, sovente non hanno l'esperienza necessaria per riconoscere il lipedema.

Questo, a cui si uniscono le false informazioni presenti sull'Internet che una giovane donna può recuperare in pressoché ogni canale, fa sì spesso che le ragazze non lo tengano il giusto supporto sanitario, e che comincino percorsi dietetici punitivi e assolutamente inadatti alla gestione del lipedema.

Ecco perché è di estrema importanza che la giovane, se non riesce a spiegarsi il perché delle gambe grosse grasse, si rechi quanto prima da un Chirurgo Vascolare con esperienza nel lipedema, per procedere alla giusta diagnosi e all'eventuale terapia.

Gambe grosse e grasse?
Posso aiutarti: contattami ora

Le tue gambe sono in questo stato?

La cavitazione medica per il lipedema a Milano

Scopri la Cavitazione Medica della Dott.ssa Troyer

clicca qui e scopri cos'è
Chirurgia Vascolare, angiologia e terapia del linfedema a Milano
Quindi ricorda che...
  • Ogni donna eredita geneticamente una specifica forma di gamba, dalla quale non può sfuggire;
  • La forma delle gambe è data da caratteri ereditati geneticamente quali conformazione ossea, tono muscolare, predisposizione all'accumulo di grasso;
  • Gli stili di vita, la dieta e l'attività fisica possono parzialmente modificare l'originale forma genetica delle gambe, ma non stravolgerla del tutto;
  • Uomini e donne accumulano il grasso del corpo in punti differenti;
  • Si parla di grasso androide quello accumulato dagli uomini, e di grasso ginoide per quello accumulato dalle donne;
  • Il lipedema è una patologia genetica che colpisce esclusivamente il sesso femminile, differente dalla comune adiposità localizzata e dal grasso ginoide;
  • Il lipedema è 'attivato' dalla maturazione sessuale della donna, quindi dall'inizio della sua produzione ormonale della pubertà;
  • Non sono ancora note le relazioni plausibili e razionali tra predisposizione genetica ed attivazione ormonale del lipedema, quindi il dato deve essere preso empiricamente;
  • Il grasso del lipedema non risponde a dieta o palestra, e quindi non recede anche in caso di diete punitive od intensa attività fisica;
  • Il lipedema non è cellulite e non è dipeso dagli stili di vita, ma può peggiorare nel caso di importanti aumenti ponderali;
  • Non esistono al momento cure genetiche per risolvere il lipedema, ma sono disponibili trattamenti medici e chirurgici per moderarne o alleggerirne la sintomatologia;
  • Esistono vari tipi di lipedema e vari stadi di gravità, stimati sul vomume totale del pannicolo adiposo abnorme;
  • Il dolore al tatto e alla palpazione e l'insorgenza di lividi e teleangectasie sono sintomi molto frequenti del lipedema, anche se non sempre presenti in tutte le pazienti;
  • La Cavitazione Medica e gli ultrasuoni HiFu sono dei trattamenti medico-estetici che possono ridurre il pannicolo adiposo del lipedema nei casi più lievi;
  • Casi gravi di lipedema richiedono sempre un accesso chirurgico, per mezzo della liposuzione di tipo LRS

Ascolta la Dottoressa parlare del lipedema e della sua terapia chirurgica

La Dott.ssa Luisella Troyer è stata uno dei primi Medici, non solo in Italia, ad ipotizzare invece l'esistenza di una nuova patologia, completamente scollegata all'obesità e decisa su base genetica.

Nella sua trentennale carriera scientifica, la Dottoressa ha aiutato migliaia di donne a diagnosticare e a trattare il lipedema, anche grazie al suo protocollo medico e alla sua Liposuzione a Zone Selettive.

Guarda la video-intervista della Dottoressa sul lipedema, e sulle soluzioni sia mediche che chirurgiche attualmente disponibili per alleviarne i sintomi.

Soffri di gambe grasse che non riscono a dimagrire? Posso aiutarti

Contatta il tuo chirurgo vascolare a Milano

Il mio studio di Milano è particolarmente esperto nella diagnosi e nel trattamento di tutte le patologie del dismorfismo del pannicolo adiposo, con un'elevata attenzione nel trattamento proprio del lipedema.

Da me troverai le più moderne strumentazioni per l'analisi non invasiva del tuo pannicolo adiposo, con screening ecografico del grasso, oltreché avrai tutto il supporto ed il follow-up necessario, con trattamento personalizzato, per aiutarti a diagnosticare e curare per tempo il tuo lipedema.

Nel mio studio troverari un team di specialisti con i migliori macchinari per la Cavitazione Medica, per la Radiofrequenza Medica, per l'Elettroporazione Medica e per la Biorivitalizzazione delle gambe.

Inoltre, grazie al Collega ed amico Dott. Alberto Gallucci, potrai trovare anche l'eccellenza chirurgica per la liposuzione non estetica per il lipedema (Lipedema Reduction Surgery).

Vent'anni di chirurgia vascolare e migliaia di casi clinici trattati con successo, l'eccellenza nella cura delle linfopatie e trent'anni di esperienza medica sempre al tuo servizio.

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico Chirurgo, specializzata in Chirurgia Vascolare e perfezionata nelle patologie linfatiche, in Oncologia Linfatica, in Proctologia, in Podoiatria e in Vulnologia.

Nella sua trentennale professione si è focalizzata sulla cura e sul trattamento (anche chirurgico) delle lesioni croniche a decorso ulcerativo, sulla corretta diagnosi e terapia del linfedema e sulla particolare cura e gestione del paziente oncologico pre e post chirurgia.

È uno dei pochi Medici in Italia ad occuparsi della complicata gestione dei pazienti con linfedema primitivo (congenito), e particolare attenzione è stata sempre rivolta alla diagnosi e alla gestione della paziente affetta da lipedema, malattia per la quale la Dottoressa ha sempre richiesto l’adeguato riconoscimento come reale patologia, distaccata dalla semplice obesità o adiposità localizzata.

Il suo approccio terapeutico per i pazienti linfatici è basato sulla Terapia Complessa Decongestionante, e su un follow-up preciso, puntuale e costante, comprensivo di particolare riguardo alla cura della cute e al linfobendaggio.

Come Medico Estetico, la Dottoressa si è dedicata con particolare riguardo al benessere e alla salute delle gambe, adottando nuovi approcci chirurgici per la risoluzione del lipedema (la Liposuzione a Zone Selettive) e il protocollo estetico ElastSkin, per la riduzione significativa della cellulite e della lassità cutanea di cosce e caviglie.

La Dott.ssa Luisella Troyer è Chirurgo Vascolare nel reparto vulnologico del Piede Diabetico dell’Istituto Clinico Città Studi di Milano, e visita privatamente presso il suo studio Salus Mea in centro città, in Via della Moscova 60.

Perfezionata anche in Proctologia e nella risoluzione della patologia emorroidale, nel suo studio risolve i casi più complicati emorroidi patologiche, utilizzando l'avanzata tecnica a scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Come Medico Podoiatra, la Dottoressa si occupa a 360° della salute del piede, con servizi di Podoiatria e Podologia avanzati, dalla pedicure sanitaria sino alla cura delle ulcere gravi nei pazienti affetti da piede diabetico.

Nel suo ambulatorio privato, eroga terapie avanzate per la riduzione del pannicolo adiposo di cosce e glutei, terapie sclerosanti e Terapia Complessa Decongestionante.

A Milano, se sei affetto da una ferita cronica che non guarisce, soffri di stasi linfatica, un accumulo abnorme di grasso, varici e vene varicose o semplicemente vuoi il benessere per le tue gambe, la Dott.ssa Luisella Troyer può aiutarti: semplicemente, chiamala.

Vuoi parlare con la Dottoressa?
La Dottoressa è qui per aiutarti.
Lasciale ora il tuo numero, e ti richiamerà subito.* *Compatibilmente con la gestione dei pazienti e degli interventi medici e chirurgici

La sicurezza medica per la tua bellezza, sempre

Medicina estetica centro medico a Milano

Lo studio della Dott.ssa Luisella Troyer è uno studio medico, dove opera esclusivamente personale sanitario.

Tutti i trattamenti medico-estetici sono dunque erogati da Medici, fisioterapisti od infermieri professionisti, specializzati proprio nelle dismorfie del pannicolo adiposo e nel ringiovanimento del corpo.

Lo studio della Dottoressa non è un centro estetico, e tutti i trattamenti di natura estetica sono prescritti esclusivamente dopo l'idonea visita medica.

Una sicurezza per te, un dovere legale ed etico per la Dottoressa.

Così tu sarai sempre tranquilla, avrai costantemente il monitoraggio medico e tutta l'affidabilità di un'equipe sanitaria d'eccellenza, dedicata proprio alla tua bellezza.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere una visita di Medicina Estetica con la Dottoressa!

Soffri di pelle delle gambe cadente, prolassata e disidratata?
Affidati all'eccellenza medica del protocollo ElastSkin

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

ElastSkin è il protocollo medico-estetico ideato dalla Dott.ssa Luisella Troyer, che consente di riportare elasticità, tono e idratazione della pelle ad alti livelli, senza ricorrere alla Chirurgia Plastica.

Il protocollo, ideato dalla Dott.ssa Troyer dopo la sua lunga esperienza con i più noti inestetismi delle gambe, può essere applicato con successo anche alle pazienti affette da cellulite, lipedema e invecchiamento precoce della pelle.

I risultati sono sbalorditivi: pelle immediatamente più tonica, più liscia, più idratata e più elastica.

Senza dolore, senza chirurgia: solo con la tua nuova pelle bellissima, come sei tu.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere un trattamento ElastSkin!

Non puoi pagare subito un trattamento?
La Dottoressa ti permette di pagare con calma, senza interessi

Finanziamento a tasso zero per la Medicina Estetica a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è prima di tutto un Medico, che ha dedicato la sua intera vita professionale alla Medicina, e al benessere dei propri pazienti.

Ciò vuol dire che, per lei, il mero guadagno è totalmente secondario alla salute dei pazienti.

Anche di quelli che, per le mille difficoltà della vita, avrebbero bisogno di trattamenti che non possono però onorare sul momento.

Perciò, ogni trattamento della Dottoressa può essere pagato senza finanziamento, senza alcun tipo di interessi e senza lucro, ratealmente da tre a dodici mesi.

Senza intercessione bancaria e senza finanziarie: solo con la garanzia del rapporto fiduciario Medico-paziente.

Affinché tu stia semplicemente bene, a prescindere dalla tua capacità di spesa.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per avere tutte le informazioni sui pagamenti rateali!

Hai paura di perdere i risultati ottenuti con tanto sforzo?
La Dottoressa ti aiuta: pacchetti mantenimento 12 mesi tutto incluso

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico che opera in scienza e coscienza, sempre.

Sa perfettamente che molti trattamenti, anche se estremamente efficaci, hanno bisogno di regolare manutenzione nel tempo, per non perdere i vantaggi ottenuti, spesso con molto sforzo.

Ecco perché, per ogni trattamento con protocollo ElastSkin (Radiofrequenza Medica, Elettroporazione Medica, ultrasuoni HiFu) ti propone un conveniente e vantaggioso piano di mantenimento, che copre tutti e 12 i mesi dell'anno.

Ad un costo calmierato, nell'esclusivo interesse della tua salute.

Così tu non dovrai preoccuparti di nulla, e le tue gambe rimarranno sempre belle e in salute: gli operatori specializzati e i Clinici dell'equipe della Dottoressa si prenderanno cura di te con un piano di mantenimento personalizzato, che ti consentirà di rilassarti ed essere sempre sicura, curata e in salute.

Perché per la Dottoressa tu non sei una semplice paziente: sei un'amica e una persona speciale, da proteggere ed aiutare tutto l'anno.

Proprio come i veri amici fanno.

E la Dottoressa è sempre tua amica, una vera amica.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere il tuo piano di mantenimento personalizzato!

Sei incinta e hai le gambe gonfie e dolenti?
La Dottoressa è qui per aiutare te e il tuo bambino

Cura delle vene varicose e delle caviglie gonfie per le donne in gravidanza

La Dott.ssa Luisella Troyer ha giurato di proteggere la tua vita e la tua salute, sempre.

Anche, e forse soprattutto, in un momento estremamente importante e delicato, come quello che ti sta portando a divenire mamma.

La Dottoressa sa bene che, durante la gravidanza, le tue gambe sono costantemente provate dal peso del tuo bambino.

Questo le porta a divenire spesso gonfie, dolenti, pesanti.

In molti casi, la gravidanza è l’inizio di una degenerazione dei tessuti delle vene della futura mamma, che sfocia poi in una cronica insufficienza venosa, con la comparsa di dolenti vene varicose.

Proprio per questo, dal frutto della sua trentennale esperienza, la Dottoressa ha ideato il protocollo medico “Mamma Protetta”, che può aiutarti a prevenire le patologie vascolari e a preservare la salute delle tue gambe.

Per gambe belle, sane e in salute anche nel periodo più speciale della tua vita: la Dottoressa è sempre con te!

Clicca qui e scopri il protocollo "Mamma Protetta" per la salute delle tue gambe in gravidanza!

Sei affetta da lipedema e devi intervenire chirurgicamente?
Affidati al protocollo chirurgico della Dott.ssa Luisella Troyer

Liposuzione specifica per il lipedema Lipedema Reduction Surgery

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata nel lipedema e nel trattamento di tutte le dismorfie del pannicolo adiposo degli arti inferiori.

Oltre trent'anni fa, è stata uno dei primi Medici ad ipotizzare la presenza della nuova patologia scollegata dall'obesità, conosciuta ora come lipedema.

La costante ricerca clinica su questa grave dismorfia che colpisce esclusivamente le donne le ha permesso di sviluppare un nuovo protocollo chirurgico specificatamente pensato per il lipedema.

Assieme al Dott. Alberto Gallucci, Chirurgo Plastico esperto nelle dismorfie gravi del grasso umano, la Dottoressa ha quindi ideato il protocollo di Liposuzione a Zone Selettive.

Un protocollo innovativo che si basa sul rispetto dei tessuti sani della paziente, sull'intervento localizzato in micro-zone e su un piano terapeutico che comprende il protocollo estetico ElastSkin.

Un aiuto d'eccellenza per le molte donne che, ogni giorno, soffrono sia piscologicamente che fisicamente per una patologia non decisa da loro, tutt'ora poco conosciuta in Italia, che ne causa spesso esclusione sociale e profonda sofferenza.

Clicca qui e scopri la Liposuzione a Zone Selettive per combattere il lipedema!

Soffri di emorroidi patologiche e dolorose?
La Dottoressa può aiutarti a risolverle per sempre

Cura delle emorroidi patologiche a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata in Proctologia avanzata.

Nel suo studio di Via della Moscova somministra trattamenti di ultima generazione per la cura delle emorroidi patologiche, del tutto indolori.

Potrai quindi eliminare definitivamente le tue emorroidi che ti tormentano da tanto tempo, con il trattamento avanzato di scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Dall'esperienza medica d'eccellenza, un trattamento di alta qualità per liberarti per sempre dal problema delle emorroidi.

Veloce, sicuro, definitivo, totalmente indolore: finalmente, l'unica valida alternativa all'intervento chirurgico.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue emorroidi!

Hai varici grandi ed antiestetiche sulle gambe?
La Dottoressa può eliminarle senza chirurgia e senza dolore

Cura delle vene varicose a Milano

Come Chirurgo Vascolare, la Dott.ssa Luisella Troyer ha grande esperienza nel rimuovere vene varicose anche di grandi dimensioni senza ricorrere alla chirurgia, con trattamenti mini-invasivi e totalmente indolore.

Trent'anni di esperienza medica e continua ricerca scientifica di alto livello le hanno permesso di padroneggiare le migliori terapie sclerosanti a guida ecografica, efficaci, sicure e rapide, per risolvere anche i casi più complicati di vene varicose.

Nello studio della Dottoressa potrai ripristinare la bellezza e la funzionalità delle tue gambe, eliminando per sempre le anti-estetiche e pericolose varici in tutta tranquillità, con sedute indolore e di breve durata.

La Medicina angiologica sicura, affidabile ed efficace, frutto della costante ricerca medica.

Affinché tu possa tornare a stare bene con le tue gambe, senza più dolori, pruriti o pesantezza, tipici delle vene varicose.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue varici!

Hai una polizza assicurativa Unisalute?
La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico convenzionato

Medico convenzionato con Unisalute

Se hai una polizza Unisalute, puoi effettuare una visita in convenzione con la Dott.ssa Luisella Troyer.

La Dott.ssa Luisella Troyer è infatti un Medico convenzionato con Unisalute: le visite ed i trattamenti della Dottoressa in regime ospedaliero possono quindi esserti rimborsati o direttamente prenotati dalla tua assicurazione, secondo il tuo piano sanitario.

Chiedi tutte le info al nostro centralino chiamando il 348.96.89.650: saremo felici di aiutarti.

Chatbot e articoli scritti da un algoritmo? No, grazie.

No chatbot logo

Ogni pagina di questo sito è stata scritta da un professionista sanitario e della comunicazione sanitaria. Umano.

La Dott.ssa Luisella Troyer apprezza la tecnologia, ma crede che le informazioni sanitarie debbano (almeno al momento) essere fornite da professionisti sanitari umani, in scienza e coscienza.

Anche se chiamerai il centralino al 348.96.89.650 oppure manderai un messaggio su WhatsApp, a risponderti sarà sempre e comunque un umano.

In questo sito non troverai pagine scritte da un algoritmo, né composte da un'intelligenza artificiale che si affida al machine learning.

A quello, la Dottoressa preferisce ancora lo human learning, che si fa studiando su libri e pubblicazioni, nonché esercitando la professione medica in prima linea, giorno dopo giorno.

Queste pagine sono state scritte da professionisti sanitari (Medici esperti di informazione sanitaria), e sono state progettate per essere chiare, facili e comprensibili da tutti, anche (e soprattutto) per chi non è Medico.

Per te, paziente o semplice curioso lettore.

Pensate da umani per umani, per proteggere la tua salute, ed aiutarti a capire meglio la Medicina.

Non sono articoli per personale sanitario, ma non vogliono esserlo: il loro scopo è quello di fornire aiuto e supporto ai pazienti, in linguaggio chiaro e facilmente comprensibile.

Per questi motivi, la Dottoressa ritiene che l'uso dell'Intelligenza Artificiale negli articoli sanitari è, al momento, troppo incerto per poter essere affidabile: ogni articolo sanitario, che riguarda il bene prezioso della salute dei pazienti, deve quindi essere obbligatoriamente scritto, verificato ed approvato da personale sanitario, esperto e qualificato.

In tutto il sito è vietato l'utilizzo di testi, immagini, loghi, logotipi, video e qualsiasi altro media di produzione originale per l'addestramento di sistemi di intelligenza artificiale generativa, così come l'utilizzo di mezzi automatizzati di data scraping.

Condividi questa pagina

Vuoi prenotare una visita con me online? Fallo da qui

Se vuoi prenotare rapidamente una visita con me nel mio studio di Milano in Via della Moscova, 60 (fermata MM2 Moscova), puoi farlo comodamente da qui.

Clicca sul pulsante PRENOTA UNA VISITA qui in basso, e scegli il primo appuntamento disponibile in modalità sicura e protetta, grazie a Miodottore.it

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

Mandami un messaggio. Sono qui per aiutarti.

Angiologo Milano - Cura del linfedema e del lipedema

Compila il modulo sottostante e verrai ricontattato entro 24 ore.

Se preferisci il telefono, chiama il 348.96.89.650

Ricorda che, per obblighi deontologici (e anche per buon senso) non posso effettuare diagnosi a distanza.
Tutti i miei eventuali consigli o pareri non potranno mai sostituire una visita specialistica.

Tutti i campi con * sono obbligatori.

Se il form ti da problemi d'invio, manda una mail a info@milanolinfedema.it
*

Questo modulo è sicuro e protetto da Google reCAPTCHA
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che si prende cura delle tue gambe, da oltre 30 anni.
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che cura e protegge le tue gambe, da oltre 30 anni.
I miei pazienti dicono:
‟Non sono brava con le parole, figuriamoci le recensioni, ma non potevo risparmiarmi dal ringraziare questa persona stupenda!” Germana
‟Ulcera venosa bruttissima: posso dire che se ho ancora la caviglia attaccata alla gamba è senz'altro per l'enorme pazienza che la Dottoressa ha avuto con me.
Questa recensione è quindi doverosa"
Egisto
‟Mi ha dato degli ottimi consigli per evitare che la mia patologia, il diabete, che mi tormenta da anni, finisca poi col distruggermi anche i piedi.
Sicuramente sarà lei il mio medico di riferimento per il futuro."
Grazia