Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Il tuo Angiologo a Milano,
per gambe belle e sane.
Un mondo di salute e benessere per le tue gambe, frutto della costante ricerca medica specialistica della Dott.ssa Luisella Troyer:
Il tuo angiologo di eccellenza a Milano
Da oltre 30 anni, l'eccellenza specialistica per le tue gambe.

Dott.ssa Luisella Troyer
Chirurgo Vascolare Angiologo a MilanoAngiologo a Milano

Specialista in Chirurgia Vascolare
Perfezionata nel trattamento del linfedema e del lipedema

Migliaia di casi clinici trattati con successo.
20 anni di Chirurgia Vascolare.
Alta diagnostica non invasiva.
L'esperienza nel trattamento delle linfopatie.
La costante ricerca medica sul lipedema.
Oltre trent'anni d'esperienza per curarti.
Il tuo Angiologo a Milano.

Dottoressa Luisella Troyer Chirurgo Vascolare a Milano

Hai un problema?
Chiedi aiuto alla
Dott.ssa Luisella Troyer.
È QUI PER AIUTARTI,
SEMPRE.

Richiedi ora l'aiuto della
Dott.ssa Luisella Troyer
Lasciaci ora il tuo numero, e ti richiameremo subito.
Riceverai una chiamata entro 24 ore

I miei pazienti dicono:
‟Dottoressa eccezionale. Sono un caso raro e particolarmente difficile, eppure in questi anni in cui mi sta seguendo si è sempre mostrata abilissima e sempre disponibile, e mi ha aiutato più volte.” Carlo
‟La dottoressa Troyer si distingue per la sua empatia, professionalità e cordialità. Mi ritengo molto soddisfatta." Deborah
‟La Dott.ssa Troyer ti accoglie e mostra da subito empatia nei confronti del paziente, motivando le soluzioni adatte alla risoluzione della problematica. Staff meraviglioso e sempre disponibile nel rispondere a qualsiasi bisogno e necessità del paziente!" Elisa

Attenzione: quest'articolo tratta di materie a carattere medico scientifico.
Per quanto le informazioni in esso contenute siano state selezionate e riportate con cura e con la massima precisione scientifica, non possono e non potranno mai sostituire il parere di un Medico o una visita medica specialistica, e debbono pertanto essere utilizzate per uso esclusivamente informativo.
In caso di dubbi e o domande, chiedi sempre consiglio ad un Medico.

Quest'articolo è stato aggiornato dalla Dott.ssa Luisella Troyer il giorno: martedì 05 marzo, 2024

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

Il dolore acuto ed improvviso alla gamba

Il dolore acuto alla gamba

Sperimenti un dolore acuto ed improvviso ad una gamba, oppure alla coscia?

Questo dolore ti impedisce anche i semplici movimenti, come ad esempio camminare, e anche una particolare zona del tuo arto inferiore si è arrossata, è diventata calda e dolente al tatto?

L'infiammazione di una vena, chiamata tromboflebite, è una patologia molto comune, che colpisce soggetti di ogni età e sesso.

La tromboflebite può essere un problema di una vena superficiale oppure un problema di una vena profonda: in quel caso prende il nome di trombosi venosa profonda.

Sia nel caso di tromboflebite che nel caso di trombosi venosa profonda c'è bisogno di immediate cure mediche, poiché una vena infiammata oppure danneggiata da un trombo può essere un serio pericolo per la salute.

Leggi questa pagina per scoprire a cosa è dovuto il dolore, spesso lancinante, che è causato da una trombosi di un vaso venoso.

Che cos'è una tromboflebite, chiamata anche semplicemente flebite?

La tromboflebite
ddd
Il rossore e la sensazione di estremo calore sono sintomi tipici della tromboflebite, ma possono essere confusi anche con altre patologie muscolari, come ad esempio una tendinite o una borsite

Una tromboflebite, conosciuta semplicemente come flebite oppure, con una definizione tecnica più specifica, trombosi venosa superficiale, è l'infiammazione della parete interna di una vena (l'endotelio) dovuta alla formazione di un trombo.

La tromboflebite propriamente detta interessa esclusivamente le vene del sistema venoso superficiale, quindi le vene che si trovano al di sopra della tonaca muscolare e poco sotto il pannicolo adiposo e la cute.

In gergo medico, un trombo è un'occlusione interna di un vaso, in questo caso di una vena del sistema venoso superficiale, che infiamma la parete della vena e causa e quindi estremo dolore, una sensazione spesso insopportabile di calore ritenuta da molti pazienti estremamente invalidante.

La trombosi venosa superficiale si definisce propriamente tromboflebite quando il trombo si manifesta in una vena sana, che mai aveva dato precedenti problemi nel passato.

Quando invece il trombo si manifesta in una vena già varicosa, quindi una vena danneggiata e malata, prende il nome di varicoflebite.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

Che cos'è una trombosi venosa profonda?

La trombosi venosa profonda, al contrario della tromboflebite o della varicoflebite, è l'infiammazione di una vena facente parte del sistema venoso profondo, quindi quel complesso di bene del sistema venoso presente sotto la tonaca muscolare.

Al contrario della tromboflebite della varicoflebiti, patologie molto dolorose e spesso invalidanti ma che raramente hanno un decorso nefasto, la trombosi venosa profonda è un immediato pericolo per la salute e per la vita stessa.

Questo perché il trombo, quindi l'occlusione del vaso venoso profondo, può facilmente distaccarsi dal luogo originario di formazione, risalire tutto il sistema venoso per mezzo della vena cava e finire nel cuore, dove poi è pompata nei polmoni, otturando un'arteria e sfociando in un'embolia polmonare.

La trombosi venosa profonda
Il trombo è un'occlusione parziale di un vaso, in questo caso di una vena.
È formato essenzialmente da sangue coagulato, che solitamente si posiziona proprio su una valvola venosa, danneggiandola e dando origine all'infiammazione nota come tromboflebite

Attualmente, sistema che vi siano più di 800.000 casi di trombosi venosa profonda ogni anno in tutto il mondo, che portano a circa 100.000 morti per embolia polmonare conseguente.

A prescindere dal rischio di embolia polmonare, la trombosi venosa profonda se non prontamente ed adeguatamente curata può sfociare in una particolare sindrome, chiamata sindrome post trombotica.

Il percorso dell'embolo durante un'embolia polmonare causata da una trombosi venosa profonda
Oltre il 90% delle emoblie polmonari sono causate da una Trombosi Venmosa Profonda, da cui parte l'embolo originario che, una volta percorsa la vena cava, raggiunge l'arteria polmonare, causando quindi l'embolia

La sindrome post robotica danneggia in maniera sostanziale il vaso profondo già colpito da trombo, deformando col tempo tutta la gamba e non permettendo un regolare il ritorno alle attività quotidiane del paziente.

I sintomi della trombosi venosa profonda sono abbastanza simili a quelli di una tromboflebite: il paziente solitamente avverte un dolore lancinante alla gamba dove è presente la vena profonda danneggiata dal trombo, un rigonfiamento (edema) della zona adiacente alla vena o un deciso arrossamento cutaneo, che spesso sfocia nella cianosi, e in una vera e propria inabilità al movimento.

Embolia polmonare dovuta a Trombosi Venosa Profonda
Lo schema di un'embolia polmonare dovuta al distacco del trombo da una vena profonda.
Il trombo, ormai divenuto embolo, dalla vena poplitea oppure la vena femorale risale per tutta la vena cava, arrivando all'atrio destro del cuore, dove è poi spinto verso i polmoni.
Lì può occludere un'arteria polmonare, dando origine all'embolia polmonare, potenzialmente mortale se non curata tempestivamente

In alcuni casi però, che statisticamente risultano essere circa un 50%, la trombosi venosa profonda si manifesta completamente asintomatica, quindi senza nessun sintomo apparente.

La diagnosi della trombosi venosa profonda è particolarmente complessa, e deve essere effettuata esclusivamente da un Medico Angiologo, chiamato anche Chirurgo Vascolare.

Questo perché i sintomi della trombosi venosa profonda possono essere facilmente associati a lesioni muscolo-scheletriche, a un linfedema oppure a un’artrite.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

In ambito clinico, c'è una singolare statistica sulle trombosi venose profonde che possono svilupparsi in seguito a lunghi viaggi in aereo.

Questo fenomeno prende il nome di 'sindrome da classe economica' e, sebbene decisamente raro, ha delle basi scientifiche non trascurabili.

Questa cosiddetta 'trombosi da classe economica' è una comune trombosi venosa profonda, sviluppata maggiormente nella vena poplitea.

Si suppone che tale trombosi si manifesti più frequentemente nei viaggiatori intercontinentali della classe economica degli aerei, che sono costretti per molte ore a stare seduti senza molto 'spazio di manovra' delle gambe, per via della nota ristrettezza dei sedili economici.

Questa impossibilità di allungare le gambe per molte ore causerebbe un'anomala compressione della vena poplitea, con un rischio maggiore di sviluppare quindi un trombo.

Una condizione nella quale i viaggiatori invece della prima classe, più facilitati nei movimenti per via dell'ampio spazio tra le file delle poltrone, non patirebbero.

Questa teoria non ha ancora una convergenza di veduta da parte della comunità scientifica, ma ha comunque una sua razionalità medica.

Ovviamente, studi seri a riguardo sono resi molto difficili dalla riluttanza delle compagnie aeree a fornire supporto e dati attendibili, dettati dalla paura di perdere la maggiore clientela per i loro voli.

Perché si formano dei trombi nelle vene?

Ci sono molti fattori di rischio che possono contribuire alla formazione di un trombo in una vena sia essa un vaso superficiale oppure profondo.

Tra questi fattori di rischio, ormai clinicamente accertati da diversi anni, figurano:

  • Il sovrappeso e l'obesità;
  • I lunghi periodi d'immobilità;
  • La gravidanza e l'iper pressione del feto;
  • Le malattie autoimmuni, come ad esempio il lupus;
  • Una certa predisposizione genetica, quindi familiarità ai problemi vascolari;
  • La trombofilia e i disturbi della coagulazione;
  • L'utilizzo della pillola contraccettiva, oppure le terapie ormonali;
  • Episodi di trombosi venosa, sia superficiale che profonda precedentemente acquisiti;
  • Alcuni tumori in grado di alterare la normale coagulazione;
  • Incidenti e fratture degli arti inferiori
Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

Cosa si deve fare se una gamba comincia di improvviso a fare male, diventa calda e dolente e si fa fatica a muoverla?

In caso di dolore accentuato ad un arto inferiore, accompagnato magari da rossore, rigonfiamento ed eccessivo calore di una particolare zona, con sintomi che non regrediscono spontaneamente dopo pochi giorni, è sempre imperativo effettuare d'urgenza una visita angiologica specialistica.

Il Medico Angiologo, quindi lo specialista sanitario in grado di diagnosticare e curare tutte le patologie del sistema circolatorio umano, provvederà ad effettuare una visita angiologica correlata da un particolare esame chiamato eco-color-doppler.

L'esame eco-color-doppler, rapido, facile ed indolore, si basa sull'utilizzo di onde sonore, correlate all'effetto Doppler, per stabilire lo stato delle vene sia superficiali che profonde degli arti inferiori.

Al Medico Angiologo esperto, solitamente, basta poco per capire se il dolore e i sintomi riportati dal paziente sono correlati a una tromboflebite, una varicoflebite oppure una trombosi venosa profonda.

I macchinari eco-color-doppler moderni permettono di vedere con estrema precisione lo stato interno di bene sia superficiali che profonde, così come anche le arterie, con un di dettaglio ormai in altissima definizione.

Quest'esame completerà dunque la visita angiologica, permettendo al medico angiologo di formulare una corretta diagnosi e di stabilire un'adeguata terapia.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

Si stima che oltre il 90% delle embolie polmonari originino proprio da una trombosi degli arti inferiori trascurata o mal curata.

Questo perché il trombo che si forma in una vena profonda, ad esempio la vena poplitea oppure la vena femorale può staccarsi dal punto d'origine, e venire così trasportato lungo tutta la vena cava, fino a raggiungere l'atrio destro del cuore.

Lì, seguendo il flusso cardiaco, può raggiungere così le arterie polmonari, potendone quindi causarne l'embolo, cioè l'otturazione.

Se non curata prontamente con trattamenti d'urgenza, l'embolia polmonare è quasi sempre mortale.

Ecco perché anche i minimi sintomi di una trombosi agli arti inferiori non dovrebbero essere mai trascurati, rivolgendosi subito ad un Medico Angiologo per una completa visita angiologica.

Come si curano le tromboflebiti oppure le trombosi venose profonde?

La cura per le tromboflebite o per le trombosi venose profonde e similare, e si basa, oltre alla corretta diagnosi e stadiazione della patologia, essenzialmente sulla somministrazione di farmaci anticoagulanti, a base di eparina.

Alla terapia farmacologica è obbligatoriamente associato l'uso dei tutori elastici quindi le calze e la stocompressive.

Le calze elastiche, unico vero strumento in grado di velocizzare la circolazione venosa e defaticare la vena danneggiata dal trombo, devono essere prescritte obbligatoriamente da un Medico Angiologo.

Nel caso di trombosi venosa profonda, il Medico dovrà in primo luogo provvedere all'immediata e idonea terapia anticoagulante per impedire l'evento nefasto dell'embolia polmonare.

Passata la fase acuta della trombosi venosa profonda, il paziente dovrà comunque essere tenuto sotto stretto controllo, con richiami periodici, per evitare l'insorgenza della sindrome post trombotica.

La tromboflebite ha invece un decorso più rapido e, se ben curato solitamente benigno.

Se presa per tempo, una tromboflebite regredisce in circa quattro/sei settimane, ovviamente con la giusta terapia correlata all'utilizzo delle opportune calze elastiche.

In caso di varicoflebite, quindi un trombo originato in una vena già varicosa e dunque malata, sarà necessario, una volta passato l'effetto infiammatorio acuto, provvedere alla risoluzione della vernice mediante l'opportuna chirurgia oppure le tecniche termo ablative o di scleromousse.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

Il dolore intenso alla gamba può essere causato anche da problemi di artrosi oppure muscolari?

Piede piatto, piede normale e piede cavo
Da sinistra a destra: piede piatto, piede normoconformato e piede cavo.
In rosso si può apprezzare la linea di forza della caviglia, sbilanciata nei casi di piede piatto e piede cavo.
Molte volte, un dolore cronico ed intenso alle gambe è dato non da problemi vascolari, ma da problemi posturali dell'arco plantare, che a loro volta iper-caricano i muscoli delle gambe, causando dolore e fastidio generale alla camminaya

Sì, il dolore intenso e improvviso una gamba può essere associato anche a episodi di artrosi oppure a problemi muscolo-scheletrici in generale.

La difficoltà della diagnosi esatta di una tromboflebite oppure di una trombosi venosa profonda è dettata anche dalla somiglianza dei sintomi con quelli muscolo-scheletrici, ad esempio causati da una severa infiammazione muscolare oppure da un episodio artrosico.

Ecco perché, in caso di sospetto e in presenza di sintomi che non regrediscono spontaneamente dopo qualche giorno, è sempre opportuno effettuare una visita angiologica specialistica.

Solo la visita angiologica specialistica è in grado di stabilire la presenza o meno di una tromboflebite oppure di una trombosi venosa profonda, permettendo quindi al Medico di improntare subito una efficace terapia risolutiva.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

La trombosi venosa profonda può essere un pericolo per la salute?

Sì, assolutamente.

La trombosi venosa profonda è una delle prime cause di embolia polmonare, se non la causa principale.

Questo perché c'è una grande probabilità che il tuo trombo, originato da una vena profonda degli arti inferiori, si stacchi dalla sede originaria, percorra tutta la vena cava e finisca nel cuore, dove poi può essere veicolato verso i polmoni, causando un'embolia a un'arteria polmonare.

Le embolie polmonari sono potenzialmente mortali, specie se non curate e trattate con cure immediate.

Ecco perché la trombosi venosa profonda deve essere immediatamente diagnosticata, e il Medico Angiologo deve provvedere all'immediata somministrazione della giusta terapia farmacologica, con l'utilizzo rapido delle calze elastiche.

Hai forte dolore ad una gamba?
Chiedimi aiuto ora, posso aiutarti

Le tue gambe sono in questo stato?

La cavitazione medica per il lipedema a Milano

Scopri la Cavitazione Medica della Dott.ssa Troyer

clicca qui e scopri cos'è
Chirurgia Vascolare, angiologia e terapia del linfedema a Milano
Quindi ricorda che...
  • Le vene sono i vasi del corpo umano atti a raccogliere il sangue refluo, quindi deossigenato e privo di nutrimenti, per riportarlo verso il cuore;
  • Un trombo venoso è una formazione di sangue coaugulato interno ad una vena, che danneggia l'endotelio e le valvole biologiche;
  • La tromboflebite è l'infiammazione di una vena superficiale, causata dalla formazione di un trombo interno;
  • Quando il trombo si manifesta in una vena dilatata e divenuta una varice si parla più propriamente di varicoflebite;
  • Quando la trombosi colpisce una vena del sistema venoso profondo, si parla di trombosi venosa profonda;
  • La trombosi venosa profonda è estremamente pericolosa per la salute, poiché può degenerare in un'embolia polmonare;
  • Oltre il 90% delle embolie polmonari è causato da una trombosi venosa profonda non prontamente curata;
  • La cura per le tromboflebiti e le trombosi venose profonde si basa sulla somministrazione di farmaci anticoaugulanti e l'uso di calze elastocompressive;
  • I sintomi di una tromboflebite sono calore intenso all'arto colpito dal trombo, dolore e difficoltà nel movimento;
  • I sintomi della trombosi venosa profonda sono simili a quelli di una tromboflebite, ma a volte la trombosi può essere anche del tutto asintomatica;
  • Il Medico specialista che puà diagnosticare e curare una tromboflebite o una trombosi venosa profonda è il Chirurgo Vascolare, chiamato anche Angiologo;
  • Per diagnosticare correttamente una tromboflebite o una trombosa venosa profonda è necessaria una visita angiologica, completata dall'esame EcoColorDoppler

Soffri di un dolore atroce ad una gamba?
Pensi di essere affetto da una tromboflebite oppure da una trombosi venosa profonda?
Sono qui per aiutarti, contattami

Contatta il tuo chirurgo vascolare a Milano

Sono un Chirurgo Vascolare che si occupa giornalmente di Flebologia, da ormai oltre trent'anni.

Nel mio studio di Milano, in Via della Moscova, ricevo quotidianamente decine di pazienti affetti da problemi vascolari, soprattutto causati da patologie del sistema venoso, sia profondo che superficiale.

Nel mio studio sono presenti macchinari eco-color-doppler di ultima generazione in alta risoluzione, che mi consentono di diagnosticare immediatamente eventuali tromboflebiti, varicoflebiti oppure trombosi venose profonde.

Posso darti un supporto immediato per il tuo dolore alla gamba, provvedendo alla giusta diagnosi e all'immediata terapia, che ti consentirà non solo di ritornare a camminare in brevi tempi, ma proteggerà anche la tua salute, impedendo delle situazioni estreme nefaste che possono comprendere l'embolia polmonare.

Nel caso che tu sia già stato affetto da una trombosi venosa profonda e abbia sviluppato una sindrome post trombotica, posso provvedere alla prescrizione di idonee ed efficaci cure, che ti potranno consentire un ritorno alla normalità, libero dal dolore e, soprattutto un ritorno a forme anatomiche corrette della gamba malata.

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico Chirurgo, specializzata in Chirurgia Vascolare e perfezionata nelle patologie linfatiche, in Oncologia Linfatica, in Proctologia, in Podoiatria e in Vulnologia.

Nella sua trentennale professione si è focalizzata sulla cura e sul trattamento (anche chirurgico) delle lesioni croniche a decorso ulcerativo, sulla corretta diagnosi e terapia del linfedema e sulla particolare cura e gestione del paziente oncologico pre e post chirurgia.

È uno dei pochi Medici in Italia ad occuparsi della complicata gestione dei pazienti con linfedema primitivo (congenito), e particolare attenzione è stata sempre rivolta alla diagnosi e alla gestione della paziente affetta da lipedema, malattia per la quale la Dottoressa ha sempre richiesto l’adeguato riconoscimento come reale patologia, distaccata dalla semplice obesità o adiposità localizzata.

Il suo approccio terapeutico per i pazienti linfatici è basato sulla Terapia Complessa Decongestionante, e su un follow-up preciso, puntuale e costante, comprensivo di particolare riguardo alla cura della cute e al linfobendaggio.

Come Medico Estetico, la Dottoressa si è dedicata con particolare riguardo al benessere e alla salute delle gambe, adottando nuovi approcci chirurgici per la risoluzione del lipedema (la Liposuzione a Zone Selettive) e il protocollo estetico ElastSkin, per la riduzione significativa della cellulite e della lassità cutanea di cosce e caviglie.

La Dott.ssa Luisella Troyer è Chirurgo Vascolare nel reparto vulnologico del Piede Diabetico dell’Istituto Clinico Città Studi di Milano, e visita privatamente presso il suo studio Salus Mea in centro città, in Via della Moscova 60.

Perfezionata anche in Proctologia e nella risoluzione della patologia emorroidale, nel suo studio risolve i casi più complicati emorroidi patologiche, utilizzando l'avanzata tecnica a scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Come Medico Podoiatra, la Dottoressa si occupa a 360° della salute del piede, con servizi di Podoiatria e Podologia avanzati, dalla pedicure sanitaria sino alla cura delle ulcere gravi nei pazienti affetti da piede diabetico.

Nel suo ambulatorio privato, eroga terapie avanzate per la riduzione del pannicolo adiposo di cosce e glutei, terapie sclerosanti e Terapia Complessa Decongestionante.

A Milano, se sei affetto da una ferita cronica che non guarisce, soffri di stasi linfatica, un accumulo abnorme di grasso, varici e vene varicose o semplicemente vuoi il benessere per le tue gambe, la Dott.ssa Luisella Troyer può aiutarti: semplicemente, chiamala.

Vuoi parlare con la Dottoressa?
La Dottoressa è qui per aiutarti.
Lasciale ora il tuo numero, e ti richiamerà subito.* *Compatibilmente con la gestione dei pazienti e degli interventi medici e chirurgici

La sicurezza medica per la tua bellezza, sempre

Medicina estetica centro medico a Milano

Lo studio della Dott.ssa Luisella Troyer è uno studio medico, dove opera esclusivamente personale sanitario.

Tutti i trattamenti medico-estetici sono dunque erogati da Medici, fisioterapisti od infermieri professionisti, specializzati proprio nelle dismorfie del pannicolo adiposo e nel ringiovanimento del corpo.

Lo studio della Dottoressa non è un centro estetico, e tutti i trattamenti di natura estetica sono prescritti esclusivamente dopo l'idonea visita medica.

Una sicurezza per te, un dovere legale ed etico per la Dottoressa.

Così tu sarai sempre tranquilla, avrai costantemente il monitoraggio medico e tutta l'affidabilità di un'equipe sanitaria d'eccellenza, dedicata proprio alla tua bellezza.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere una visita di Medicina Estetica con la Dottoressa!

Soffri di pelle delle gambe cadente, prolassata e disidratata?
Affidati all'eccellenza medica del protocollo ElastSkin

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

ElastSkin è il protocollo medico-estetico ideato dalla Dott.ssa Luisella Troyer, che consente di riportare elasticità, tono e idratazione della pelle ad alti livelli, senza ricorrere alla Chirurgia Plastica.

Il protocollo, ideato dalla Dott.ssa Troyer dopo la sua lunga esperienza con i più noti inestetismi delle gambe, può essere applicato con successo anche alle pazienti affette da cellulite, lipedema e invecchiamento precoce della pelle.

I risultati sono sbalorditivi: pelle immediatamente più tonica, più liscia, più idratata e più elastica.

Senza dolore, senza chirurgia: solo con la tua nuova pelle bellissima, come sei tu.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere un trattamento ElastSkin!

Non puoi pagare subito un trattamento?
La Dottoressa ti permette di pagare con calma, senza interessi

Finanziamento a tasso zero per la Medicina Estetica a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è prima di tutto un Medico, che ha dedicato la sua intera vita professionale alla Medicina, e al benessere dei propri pazienti.

Ciò vuol dire che, per lei, il mero guadagno è totalmente secondario alla salute dei pazienti.

Anche di quelli che, per le mille difficoltà della vita, avrebbero bisogno di trattamenti che non possono però onorare sul momento.

Perciò, ogni trattamento della Dottoressa può essere pagato senza finanziamento, senza alcun tipo di interessi e senza lucro, ratealmente da tre a dodici mesi.

Senza intercessione bancaria e senza finanziarie: solo con la garanzia del rapporto fiduciario Medico-paziente.

Affinché tu stia semplicemente bene, a prescindere dalla tua capacità di spesa.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per avere tutte le informazioni sui pagamenti rateali!

Hai paura di perdere i risultati ottenuti con tanto sforzo?
La Dottoressa ti aiuta: pacchetti mantenimento 12 mesi tutto incluso

Medicina estetica e lifting della pelle a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico che opera in scienza e coscienza, sempre.

Sa perfettamente che molti trattamenti, anche se estremamente efficaci, hanno bisogno di regolare manutenzione nel tempo, per non perdere i vantaggi ottenuti, spesso con molto sforzo.

Ecco perché, per ogni trattamento con protocollo ElastSkin (Radiofrequenza Medica, Elettroporazione Medica, ultrasuoni HiFu) ti propone un conveniente e vantaggioso piano di mantenimento, che copre tutti e 12 i mesi dell'anno.

Ad un costo calmierato, nell'esclusivo interesse della tua salute.

Così tu non dovrai preoccuparti di nulla, e le tue gambe rimarranno sempre belle e in salute: gli operatori specializzati e i Clinici dell'equipe della Dottoressa si prenderanno cura di te con un piano di mantenimento personalizzato, che ti consentirà di rilassarti ed essere sempre sicura, curata e in salute.

Perché per la Dottoressa tu non sei una semplice paziente: sei un'amica e una persona speciale, da proteggere ed aiutare tutto l'anno.

Proprio come i veri amici fanno.

E la Dottoressa è sempre tua amica, una vera amica.

Clicca qui e chiama il 348.96.89.650 per richiedere il tuo piano di mantenimento personalizzato!

Sei incinta e hai le gambe gonfie e dolenti?
La Dottoressa è qui per aiutare te e il tuo bambino

Cura delle vene varicose e delle caviglie gonfie per le donne in gravidanza

La Dott.ssa Luisella Troyer ha giurato di proteggere la tua vita e la tua salute, sempre.

Anche, e forse soprattutto, in un momento estremamente importante e delicato, come quello che ti sta portando a divenire mamma.

La Dottoressa sa bene che, durante la gravidanza, le tue gambe sono costantemente provate dal peso del tuo bambino.

Questo le porta a divenire spesso gonfie, dolenti, pesanti.

In molti casi, la gravidanza è l’inizio di una degenerazione dei tessuti delle vene della futura mamma, che sfocia poi in una cronica insufficienza venosa, con la comparsa di dolenti vene varicose.

Proprio per questo, dal frutto della sua trentennale esperienza, la Dottoressa ha ideato il protocollo medico “Mamma Protetta”, che può aiutarti a prevenire le patologie vascolari e a preservare la salute delle tue gambe.

Per gambe belle, sane e in salute anche nel periodo più speciale della tua vita: la Dottoressa è sempre con te!

Clicca qui e scopri il protocollo "Mamma Protetta" per la salute delle tue gambe in gravidanza!

Sei affetta da lipedema e devi intervenire chirurgicamente?
Affidati al protocollo chirurgico della Dott.ssa Luisella Troyer

Liposuzione specifica per il lipedema Lipedema Reduction Surgery

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata nel lipedema e nel trattamento di tutte le dismorfie del pannicolo adiposo degli arti inferiori.

Oltre trent'anni fa, è stata uno dei primi Medici ad ipotizzare la presenza della nuova patologia scollegata dall'obesità, conosciuta ora come lipedema.

La costante ricerca clinica su questa grave dismorfia che colpisce esclusivamente le donne le ha permesso di sviluppare un nuovo protocollo chirurgico specificatamente pensato per il lipedema.

Assieme al Dott. Alberto Gallucci, Chirurgo Plastico esperto nelle dismorfie gravi del grasso umano, la Dottoressa ha quindi ideato il protocollo di Liposuzione a Zone Selettive.

Un protocollo innovativo che si basa sul rispetto dei tessuti sani della paziente, sull'intervento localizzato in micro-zone e su un piano terapeutico che comprende il protocollo estetico ElastSkin.

Un aiuto d'eccellenza per le molte donne che, ogni giorno, soffrono sia piscologicamente che fisicamente per una patologia non decisa da loro, tutt'ora poco conosciuta in Italia, che ne causa spesso esclusione sociale e profonda sofferenza.

Clicca qui e scopri la Liposuzione a Zone Selettive per combattere il lipedema!

Soffri di emorroidi patologiche e dolorose?
La Dottoressa può aiutarti a risolverle per sempre

Cura delle emorroidi patologiche a Milano

La Dott.ssa Luisella Troyer è un Chirurgo Vascolare perfezionata in Proctologia avanzata.

Nel suo studio di Via della Moscova somministra trattamenti di ultima generazione per la cura delle emorroidi patologiche, del tutto indolori.

Potrai quindi eliminare definitivamente le tue emorroidi che ti tormentano da tanto tempo, con il trattamento avanzato di scleromousse stabilizzata con aria sterilizzata.

Dall'esperienza medica d'eccellenza, un trattamento di alta qualità per liberarti per sempre dal problema delle emorroidi.

Veloce, sicuro, definitivo, totalmente indolore: finalmente, l'unica valida alternativa all'intervento chirurgico.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue emorroidi!

Hai varici grandi ed antiestetiche sulle gambe?
La Dottoressa può eliminarle senza chirurgia e senza dolore

Cura delle vene varicose a Milano

Come Chirurgo Vascolare, la Dott.ssa Luisella Troyer ha grande esperienza nel rimuovere vene varicose anche di grandi dimensioni senza ricorrere alla chirurgia, con trattamenti mini-invasivi e totalmente indolore.

Trent'anni di esperienza medica e continua ricerca scientifica di alto livello le hanno permesso di padroneggiare le migliori terapie sclerosanti a guida ecografica, efficaci, sicure e rapide, per risolvere anche i casi più complicati di vene varicose.

Nello studio della Dottoressa potrai ripristinare la bellezza e la funzionalità delle tue gambe, eliminando per sempre le anti-estetiche e pericolose varici in tutta tranquillità, con sedute indolore e di breve durata.

La Medicina angiologica sicura, affidabile ed efficace, frutto della costante ricerca medica.

Affinché tu possa tornare a stare bene con le tue gambe, senza più dolori, pruriti o pesantezza, tipici delle vene varicose.

Clicca qui e scopri come liberarti per sempre e senza dolore dalle tue varici!

Hai una polizza assicurativa Unisalute?
La Dott.ssa Luisella Troyer è un Medico convenzionato

Medico convenzionato con Unisalute

Se hai una polizza Unisalute, puoi effettuare una visita in convenzione con la Dott.ssa Luisella Troyer.

La Dott.ssa Luisella Troyer è infatti un Medico convenzionato con Unisalute: le visite ed i trattamenti della Dottoressa in regime ospedaliero possono quindi esserti rimborsati o direttamente prenotati dalla tua assicurazione, secondo il tuo piano sanitario.

Chiedi tutte le info al nostro centralino chiamando il 348.96.89.650: saremo felici di aiutarti.

Chatbot e articoli scritti da un algoritmo? No, grazie.

No chatbot logo

Ogni pagina di questo sito è stata scritta da un professionista sanitario e della comunicazione sanitaria. Umano.

La Dott.ssa Luisella Troyer apprezza la tecnologia, ma crede che le informazioni sanitarie debbano (almeno al momento) essere fornite da professionisti sanitari umani, in scienza e coscienza.

Anche se chiamerai il centralino al 348.96.89.650 oppure manderai un messaggio su WhatsApp, a risponderti sarà sempre e comunque un umano.

In questo sito non troverai pagine scritte da un algoritmo, né composte da un'intelligenza artificiale che si affida al machine learning.

A quello, la Dottoressa preferisce ancora lo human learning, che si fa studiando su libri e pubblicazioni, nonché esercitando la professione medica in prima linea, giorno dopo giorno.

Queste pagine sono state scritte da professionisti sanitari (Medici esperti di informazione sanitaria), e sono state progettate per essere chiare, facili e comprensibili da tutti, anche (e soprattutto) per chi non è Medico.

Per te, paziente o semplice curioso lettore.

Pensate da umani per umani, per proteggere la tua salute, ed aiutarti a capire meglio la Medicina.

Non sono articoli per personale sanitario, ma non vogliono esserlo: il loro scopo è quello di fornire aiuto e supporto ai pazienti, in linguaggio chiaro e facilmente comprensibile.

Per questi motivi, la Dottoressa ritiene che l'uso dell'Intelligenza Artificiale negli articoli sanitari è, al momento, troppo incerto per poter essere affidabile: ogni articolo sanitario, che riguarda il bene prezioso della salute dei pazienti, deve quindi essere obbligatoriamente scritto, verificato ed approvato da personale sanitario, esperto e qualificato.

In tutto il sito è vietato l'utilizzo di testi, immagini, loghi, logotipi, video e qualsiasi altro media di produzione originale per l'addestramento di sistemi di intelligenza artificiale generativa, così come l'utilizzo di mezzi automatizzati di data scraping.

Condividi questa pagina

Vuoi prenotare una visita con me online? Fallo da qui

Se vuoi prenotare rapidamente una visita con me nel mio studio di Milano in Via della Moscova, 60 (fermata MM2 Moscova), puoi farlo comodamente da qui.

Clicca sul pulsante PRENOTA UNA VISITA qui in basso, e scegli il primo appuntamento disponibile in modalità sicura e protetta, grazie a Miodottore.it

Prenota una visita con la Dott.ssa Luisella Troyer su Miodottore.it
Luisella Troyer - MioDottore.it

Mandami un messaggio. Sono qui per aiutarti.

Angiologo Milano - Cura del linfedema e del lipedema

Compila il modulo sottostante e verrai ricontattato entro 24 ore.

Se preferisci il telefono, chiama il 348.96.89.650

Ricorda che, per obblighi deontologici (e anche per buon senso) non posso effettuare diagnosi a distanza.
Tutti i miei eventuali consigli o pareri non potranno mai sostituire una visita specialistica.

Tutti i campi con * sono obbligatori.

Se il form ti da problemi d'invio, manda una mail a info@milanolinfedema.it
*

Questo modulo è sicuro e protetto da Google reCAPTCHA
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che si prende cura delle tue gambe, da oltre 30 anni.
Le tue gambe belle,
come le hai sempre desiderate.
La Dottoressa che cura e protegge le tue gambe, da oltre 30 anni.
I miei pazienti dicono:
‟Dopo anni di soldi e salute spesi inutilmente, finalmente un medico umano e comprensivo.
Questa è la medicina che voglio!”
Michela
‟Ho subito un intervento di ricostruzione di un linfovaso ma con esiti drammatici.
Grazie alla Dottoressa vivo ancora."
Andrea
‟Bisogna ascoltarla e perserverare nel trattamento decongestivo: solo così si ottengono eccellenti risultati col linfedema." Diego